Strana stanchezza

29 marzo 2007

Strana stanchezza




26 marzo 2007

Strana stanchezza

SALVE, SONO UNA RAGAZZA DI 27 ANNI, IO SOFFRO DALLA NASCITA DI UN LEGGERO PROLASSO MITRALICO CON LIEVE RIGURGITO, CHE CONTROLLO PERIODICAMENTE, E' UN PERIODO CHE HO NOTATO CHE NEI GIORNI SEGUENTI LE MESTRUAZIONI ( CHE TRA L'ALTRO SONO VERAMENTE POCO ABBONDANTI) HO UNA STANCHEZZA FISICA A LIVELLO DELLE GAMBE EDELLE BRACCIA, LE SENTO PESANTI, FIN DALLE PRIME ORE IN CUI MI SVEGLIO LA MATTINA E QUESTA STANCHEZZA DURA QUASI FINO A SERA, ALLA SERA, TRASCORSA UNA GIRONATA INTERA MI SENTO MEGLIO, COSA CHE DOVREBBE ESSERE IL CONTRARIO IN TEORIA. HO DOMANDATO AD UN CARDIOLOGO PER SAPERE SE POTREBBE ESSERE IL CUORE A DETERMINARE QUESTA STANCHEZZA STRANA, MA MI HA DETTO CHE E' MOLTO DIFFICILE CHE SIA IL CUORE A CAUSA DI UN PROLASSO LEGGERO COME IL MIO. LEI CHE ESAMI MI CONSIGLIA DI FARE? NEL CASO QUESTA STANCHEZZA NON PASSI? IL MIO DUBBIO E' PERCHE' PROPRIO DOPO AVER AVUTO LE MESTRUAZIONI? GRAZIE DELLA RISPOSTA. E

Risposta del 29 marzo 2007

Risposta a cura di:
Dott. RAFFAELE DI TOMMASO


Sono d'accordo col collega; lasci in pace il cuore: pratichi un emocromo completo ed un dosaggio del ferro ( sideremia).

Dott. Raffaele Di Tommaso
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Cardiologia
Specialista in Medicina interna
CASERTA (CE)

Ultime risposte di Malattie infettive


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube