Tiroide

28 ottobre 2006

Tiroide




25 ottobre 2006

Tiroide

gentile dottore, mi è stata diagnosticata una tiroidite cronica autoimmune (anticorpi antitg 9 volte più elevati della norma) associata a patologia nodulare (nodulo singolo di circa 1 cm -solido, ipoecogeno, e con ricca vascolarizzazione intra e perinodulare). nonostante assumi eutirox (alterno un giorno 50, un giorno 75) continuo ad avere l'ft3 al di sotto della norma e ft4 e tsh nella norma (quest'ultimo al limite inferiore). questo ft3 costantemente basso a cosa va attribuito? vuol dire che la tiroide continua a funzionare poco? grazie per l'attenzione

Risposta del 28 ottobre 2006

Risposta a cura di:
Dott. TONINO GRASSO


Eutirox contiene T4 e non T3. La sua somministrazione inibisce la sintesi di T3, anche se l'opposto si verifica con maggiore frequenza. Un buon indice dell'efficacia della terapia, comunque, è il livello del TSH.

Dott. Tonino Grasso
Medicina Territoriale
MARTANO (LE)

Ultime risposte di Malattie infettive


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube