Tosse serale

20 gennaio 2006

Tosse serale




17 gennaio 2006

Tosse serale

Buongiorno, le scrivo per chiederle un parere riguardo una tosse serale che ormai mi attanaglia da circa un anno. E' una tosse secca, che a volte mi impedisce anche di parlare. Ho già fatto un test allergologico completo, e non risulta nessun tipo di allergia; non ho cambiato le mie abitudini in questo ultimo perido, nè per quanto riguarda l'ambiente familiare e neppure per quello lavorativo. Effettuo visite e controlli periodici sulla salute, in quanto volontario avis da moltissimo tempo. E' vero, fumo qualche sigaretta al giorno, ma mai supero le 5-6 al giorno. In aggiunta le segnalo che di notte dormo con la CPAP, per l'apnea durante il sonno, ma anche in questo caso il suo utilizzo è continuato da ormai 5-6 anni. Dopo quasi un anno dall'insorgere di questo problema, ancora non ne capisco la causa, anche perchè appunto è un problema solo serale, che insorge verso le 18-19, e dura finche non vado a dormire, qualunque sia l'ora. Ringraziando anticipatamente per una sua risposta, le porgo i miei più cordiali saluti. Giuseppe

Risposta del 20 gennaio 2006

Risposta a cura di:
Dott. TONINO GRASSO


Scartando l'ipotesi della responsabilità di farmaci (i "sartani" o gli "ace-inibitori", entrambi antiipertensivi), perchè lei non ne fa riferimento, sarebbe da prendere in considerazione un disturbo nervoso, e pertanto si potrebbe tentare una terapia con benzodiazepine o antidepressivi. Da prendere in esame anche le condizioni di sterilità dell'uso del ventilatore meccanico.

Dott. Tonino Grasso
Medicina Territoriale
MARTANO (LE)

Ultime risposte di Malattie infettive

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa