Urine scure

17 ottobre 2019

Urine scure




31 agosto 2019

Urine scure

Buongiorno, sono una donna di 43 anni e per via della presenza di sangue nelle urine e pregressi episodi di calcolosi renale, ho eseguito una tac con mezzo di contrasto.
Il mese precedente la tac avevo eseguito una ecografia addome. L'evento che in realtà mi sta allarmando di più. . . riguarda 3 episodi di urine scure (color coca cola sbiadito) che si sono verificati a distanza di circa una 20 di giorni l'uno dall'altro, accompagnati da bruciore nella zona pelvica. Il referto dice, in riferimento all'apparato urinario: Reni in sede, normali per morfologia, dimensione e quota parenchimale. Regolare e simmetrica la secro-escrezione di urina iodata senza segni di idronefrosi. Presenza di formazione a densità calcica (circa 1000 UH) del diametro massimo di circa 12 mm al gruppo caliceale inferiore del rene di sinistra. Altre microformazioni litisiache a livello dei gruppi caliceali bilateralmente, . Alcune formazioni ipodense di verosimile significato cistico in sede renale bilateralmente. , la maggiore di circa 14 mm a livello del polo inferiore del rene di sinistra. Vescica a regolare contenuto. Le chiedo, quindi, cosa potrebbe provocare questa colorazione dell'urina. Gli ultimi 2 episodi si sono verificati dopo che ho trattenuto a lungo l'urina. . . impossibilitata per parecchie ore a recarmi in bagno; la minzione é stata accompagnata da bruciori sul lato destro in un preciso punto e all'altezza della cicatrice del cesareo, e dopo aver bevuto acqua non si è più verificato.

Risposta del 17 ottobre 2019

Risposta a cura di:
Prof. MAURO GRANATA


La condizione sembra dovuta ad una recrudescenza della calcolosi renale. Uno degli effetti più frequenti della presenza di calcoli all’interno dei calici renali è proprio quello di provocare microsanguinamenti responsabili del colore delle urine. Penso perciò sia necessario tornare dal suo urologo di riferimento per impostare la corretta strategia terapeutica. Un cordiale saluto.

Prof. Mauro Granata
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Medicina interna
Specialista in Reumatologia
ROMA (RM)

Ultime risposte di Rene e vie urinarie

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Vedi anche:


Ultimi articoli
Cistite
22 febbraio 2019
Patologie mediche
Cistite
Cistite, come comportarsi
31 agosto 2018
Notizie e aggiornamenti
Cistite, come comportarsi