Uso dell'aspirinetta

10 aprile 2006

Uso dell'aspirinetta




07 aprile 2006

Uso dell'aspirinetta

Vorrei sapere se, in base al risultato dell'ecodoppler carotideo che vado a riportare, è necessario assumere giornalmente l'Aspirinetta : All'esame eco color doppler del circolo carotideo si evidenzia un ispessimento medio intimale di 1, 0 mm. A dx : piccole aree di patologia parietale a carico delle arterie carotidi comune ed interna non stenosi emodinamiche. A sx : aree di patologia parietale a carico delle arterie carotidi comune ed interna non inducente stenosi emodinamica. CONCLUSIONE : Lo studio vascolare del circolo carotideo mostra dei segni di angiosclerosi di grado medio, aree di patologia parietale di maggior grado a sx non stenosi emodinamiche. Faccio presente di avere 67 anni, di non essere fumatore, di non fare uso di alcolici, di godere di buona salute e di fare attività sportiva amatoriale (footing). Grazie per la risposta.

Risposta del 10 aprile 2006

Risposta a cura di:
Dott. RAFFAELE CANALI


Complimenti per il suo stile di vita. . . Per quanto riguarda l'uso dell'aspirinetta, personalmente ritengo importante valutare il quadro lipidico, la pressione arteriosa, la familiarita' per cardiovasculopatie. Se questi parametri sono nella norma, visti i modesti segni, forse sarei piu' propenso all'uso di una statina(es. Prava)che ha dimostrato
la riduzione dello spessore intima media e la non progressione dell'aterosclerosi;comunque l'aspirina non è una scelta errata, salvo controindicazioni specifiche. Buona giornata.

Dott. Raffaele Canali
Medicina generale convenz.
Specialista attività privata
Specialista in Endocrinologia e malattie ricambio
DESIO (MI)

Ultime risposte di Malattie infettive


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube