Verdure cruda o cotta?

19 giugno 2012

Verdure cruda o cotta?




18 giugno 2012

Verdure cruda o cotta?

Gentile Dottore, soffrendo di difficoltà digestive, con gastrite e colon irritabile, che mi creano cefalea digestiva, desidero gentilmente sapere se è da preferire la verdura cotta, oppure quella cruda o è indifferente.
In tal senso ho letto pareri diversi.
Esiste qualche alimento che, in modo oggettivo, fa male a chi ha digestione difficoltosa con svuotamento lento, a parte i soliti alimenti grassi?
La ringrazio di vero cuore e Cordiali saluti, Rosario !


Risposta del 19 giugno 2012

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Verdura cruda o cotta, la differenza non esiste. Per chi soffre di eccessiva formazione di aria (meteorismo) è bene non eccedere. Come dice lei, sono i cibi grassi e gli insaccati che ritardano la velocità digestiva, rispetto agli altri alimenti. I carboidrati (pasta riso, ecc. ) sono più digeribili delle proteine della carne. Il peperoncino piccante (se gradito) può facilitare la digestione.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa