Visita esofagogastroduodenoscopia

29 luglio 2014

Visita esofagogastroduodenoscopia




25 luglio 2014

Visita esofagogastroduodenoscopia

Mia mamma ha 62 anni ha appena ritirato il referto della gastroscopia che dice:esofago prossimale e medio nella norma. Iperemia del terzo distale. Ernia iatale. Mucosa del fondo e corpo gastrico rosa con pliche distensibile e peristalsi valida. A livello dell'angulus si reperta lesione ulcerativa(0, 8-0, 9cm) con bordi rilevati e fondo ricoperto di fibrina. Antro normoconformato piloro beante e transitabile. Mucosa bulbare di aspetto cicatriziale iperemia edematosa, erosa, d2 indenne da lesione. Conclusione: Ernia iatale esofagite, ulcera gastrica angolare, duodenite erosiva. . . Biopsia gastrica:frammenti di mucosa gastrica tutti interessati da fenomeni ulcerativi e rigenerativi, h. P. correlati. Presenza di alterazioni citostrutturali compatibile per una forma degenerativa in cui la presenza di elementi globoidi acidofili a nucleo polarizzati suggerisce ad ipotizzare per la degenerazione della lesione in una forma di ulcera neoplastica. . . . Ho paura. . . !!!non so che pensare. . .

Risposta del 29 luglio 2014

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Credo che sia opportuno ripetere la gastroscopia corredata da numerose nuove biopsie. Se la diagnosi è confermata, non rimane che l'intervento chirurgico.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino




Vedi anche:
Ultimi articoli
Colite ulcerosa
14 aprile 2020
Patologie mediche
Colite ulcerosa
Un batterio per amico
21 febbraio 2020
Quiz e test della salute
Un batterio per amico
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube