Vivere a lungo sapendo cosa mangiare

28 ottobre 2013
News

Vivere a lungo sapendo cosa mangiare


dieta vegetariana

Perché dobbiamo essere vegetariani? «La dieta vegetariana ci fa vivere meglio e più a lungo, ci mette in armonia con l'ambiente nel presente ed è una migliore garanzia per il futuro dei nostri figli. Oltretutto è anche molto piacevole e capace di dar spazio alla fantasia perché la natura ci offre straordinarie combinazioni di gusti e sapori. La domanda è dunque "come è possibile non essere vegetariani?"».
Umberto Veronesi esprime la sua filosofia nella prima parte del libro Verso la scelta vegetariana - Il tumore si previene anche a tavola (Giunti, 16,50 euro, 288 pp.), un testo scritto a sei mani.
L'oncologo parte dalla sua esperienza di vita e dalle sue ricerche, e ci racconta la scelta vegetariana come una scelta necessaria, un cambiamento di vita per la difesa del nostro pianeta e per evitare le sofferenze cui vengono sottoposti molti animali, oltre che per la nostra salute.

Il libro prosegue con Mario Pappagallo, giornalista del Corriere della Sera seguendo un semplice concetto: un tumore su tre dipende da cattive abitudini alimentari. Quindi il cibo diventa un elemento essenziale per la prevenzione di numerose malattie, tra cui anche molti tipi di tumore. Ci aiuta a capire le basi scientifiche secondo le quali una buona alimentazione è fondamentale per vivere in salute e lo fa attraverso esempi pratici di cibi con proprietà antinvecchiamento, regole-base da tenere sempre presenti, ci racconta cos'è realmente la dieta mediterranea, mette in evidenza il concetto di moderazione, passa dalla nutraceutica per arrivare alla definizione di una nutrizione personalizzata.

Chiude, infine, Carla Marchetti, cuoca e vegetariana da molti anni, che propone oltre 200 ricette, originali e facili da realizzare, per chi è già vegetariano e per chi vuole avvicinarsi alla scelta vegetariana senza rinunciare al piacere del gusto.

Ilaria Pedretti




Notizie e aggiornamenti:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube