Quattro passi in gruppo all’aria aperta per migliorare l’umore

03 ottobre 2014
News

Quattro passi in gruppo all’aria aperta per migliorare l’umore


coppia passeggiata parco

Una bella scampagnata con altre persone, all'aria aperta, immersi nella natura può ridurre la depressione e lo stress e migliorare la salute mentale e il benessere. Del tema si sono occupati alcuni ricercatori britannici e statunitensi, che hanno voluto studiare gli effetti di queste passeggiate sulla mente, le emozioni e lo stare bene insieme. Il lavoro è stato poi pubblicato sulla rivista Ecopsychology.

Le persone che hanno vissuto periodi difficili, a causa per esempio di una malattia, di eventi stressanti o di un lutto, sembrano avere un miglioramento dell'umore dopo una passeggiata in compagnia. I ricercatori hanno verificato questo dato con uno studio ampio, considerando quasi 2.000 partecipanti a un programma di camminate presente in Inghilterra (Walking for Health program), che raccoglie oltre 70mila persone che partecipano alle camminate ogni anno.

I ricercatori hanno visto che passeggiare in gruppo in mezzo alla natura portava a un miglioramento significativo del benessere della mente, riduceva la depressione e lo stress. «Dato l'aumento dei problemi di salute mentale e l'inattività fisica della popolazione nel mondo 'ricco'» spiegano gli autori della ricerca «i programmi con camminate di gruppo in ambienti naturali locali possono dare un contributo potenzialmente importante sia per la salute pubblica sia per il benessere individuale, con benefici sulla mente, sulla capacità di affrontare lo stress, e con un effetto positivo anche sulle emozioni».




Notizie e aggiornamenti:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube