Prevenzione oncologica: Selvaggia Lucarelli al fianco di Lilt contro le fake news. #sceglilaprevenzione

18 marzo 2019

News

Prevenzione oncologica: Selvaggia Lucarelli al fianco di Lilt contro le fake news. #sceglilaprevenzione



Dal 16 al 24 marzo torna la Settimana Nazionale per la Prevenzione Oncologica promossa dal #Lilt con il patrocinio del Ministero della Salute, della Presidenza del Consiglio, di Anci, Fnomceo, e in partnership con Confcooperative. Giunta alla sua diciottesima edizione, l'iniziativa si propone come campagna di sensibilizzazione verso i corretti stili di vita e la prevenzione oncologica. Parola d'ordine: #sceglilaprevenzione, un hashtag che sottolinea l'importanza di affrontare la disinformazione attraverso tutti i canali.

Testimonial della campagna, #Selvaggialucarelli è il volto del messaggio della Lilt: contro le bufale e la cattiva informazione, Lucarelli invita ad affidarsi alla prevenzione basata su dati medici, volta a promulgare stili di vita sani ed equilibrati. «Ci sono molte forme di prevenzione quando si parla di tumore e tenersi lontano dalle bufale, dalle teorie fantasiose e dalle suggestioni pericolose è importante quanto tenersi lontano dalle sigarette o da cattive abitudini alimentari».

Oltre alle visite specialistiche effettuabili presso i 400 centri di prevenzione e le 106 sedi provinciali, in tutte le principali piazze italiane sarà possibile acquistare una bottiglia di olio evo italiano, simbolo della dieta mediterranea. Il contributo verrà devoluto a sostegno delle attività della Lilt.

Anche il campionato di calcio #Seriea è sceso in campo per la prevenzione: durante l'ottava giornata del girone di ritorno, uno striscione è apparso a centro campo, presentato dalla lettura di un comunicato sulle iniziative della Lilt. L'iniziativa ha ricevuto il supporto della Federazione Italiana Arbitri e il patrocinio dell'Associazione Nazionale Allenatori.  

 



Vedi anche:


Ultimi articoli