Tutti i benefici del Ginkgo biloba, la pianta di lunga vita

11 luglio 2020
News

Tutti i benefici del Ginkgo biloba, la pianta di lunga vita


Uno dei più antichi alberi al mondo, il Ginkgo biloba ha una storia millenaria. In questo articolo Wilden. Herbals  vi racconta tutti i benefici del Ginkgo biloba. Provare per credere!

La sua storia si perde nella notte dei tempi e i benefici del Ginkgo biloba rendono questo albero un rimedio senza eguali ai piccoli problemi quotidiani.

Viene considerato un vero fossile vivente, il Ginkgo biloba, le cui origini risalgono a 250 milioni di anni fa. Pianta ornamentale e sacra in Cina e Giappone, il Ginkgo biloba si distingue per le sue foglie che ricordano la forma di un ventaglio. Ma quali sono i benefici del Ginkgo biloba e perché è così buono per la salute?


Ginkgo biloba: tutti i benefici


Utile al sistema nervoso e cardiovascolare, il Ginkgo stimola la comunicazione tra le cellule e distribuisce ossigeno in tutto il corpo. Grazie a una buona percentuale di flavonoidi e polifenoli, il Ginkgo biloba combatte i radicali liberi. Inoltre, questa pianta ha un'azione vasocostrittrice che la rende quindi consigliata in caso di attacchi di asma. Ottimo per proteggere vene, arterie e capillari, il Ginkgo è considerato un integratore prezioso per gli studenti, in quanto stimola in maniera completamente naturale la concentrazione, rendendolo adatto a fornire un supporto prezioso nelle tanto temute sessioni d'esame.


Il culto del Ginkgo biloba


Dal gusto amaro, il Ginkgo biloba è venerato come "albero sacro" in Giappone. La sua incredibile resilienza, lo ha reso un vero e proprio simbolo di speranza agli orrori dei conflitti mondiali. La storica catastrofe provocata dal lancio della bomba atomica sulla città di Hiroshima - il 6 agosto del 1945 - non intaccò il Ginkgo biloba che sopravvisse alle radiazioni e rimase in vita. In Italia, il primo esemplare di questo albero dalle virtù magiche, venne piantato nell'orto botanico di Padova nel 1750, dove - dopo quasi 300 anni - è vivo, vegeto e in ottima salute. Goethe dedicò a questo mostro sacro della flora un componimento e un recente studio ne ha messo in luce una caratteristica fondamentale: pare infatti che il Ginkgo biloba non 'senta' lo scorrere del tempo, resistendo all'usura grazie a un processo di invecchiamento che non intaccherebbe l'albero, limitandosi - in tempi comunque molto dilatati - solo alcune delle sue componenti. Insomma, una pianta di lunga vita dalle proprietà tutte da scoprire.


Wilden. Herbals





Notizie e aggiornamenti:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube