Quattro cattive abitudini accorciano la vita

26 marzo 2010
News

Quattro cattive abitudini accorciano la vita


Fumare, avere livelli elevati di pressione, livelli eccessivi di glucosio nel sangue ed essere sovrappeso accorcia l'aspettativa di vita di 5,8 anni negli uomini e di 5,0 anni nelle donne. Il calcolo è stato effettuato da ricercatori nella Scuola di salute pubblica dell'Università di Harvard a Boston, Stati Uniti, e lo studio, pubblicato dalla rivista PLoS Medicine, ha analizzato anche quanti anni di vita vengono persi per ogni fattore di rischio: 1,5 anni per gli uomini e 1,6 per le donne a causa della pressione alta; 1,3 anni per gli uomini e 1,3 per le donne a causa dell'eccessivopeso corporeo; 0,5 anni per gli uomini e 0.3 per le donne a causa dell'elevato livello di glucosio nel sangue; 2,5 anni per gli uomini e 1,8 anni per le donne a causa del fumo di sigaretta. «Si tratta di fattori di rischio ben conosciuti per la loro influenza sulla durata della vita, ma questo studio quantifica con precisione gli anni perduti per ognuno di loro» spiega Majid Ezzati, docente alla Harvard School. «I dati indicano l'enorme e quasi disperato bisogno di comportamenti sani per prevenire malattie e morti premature a causa di rischi almeno in parte evitabili. Il fumo di sigaretta e l'eccessivo peso corporeo, infatti, sono eliminabili direttamente da ognuno, mentre la pressione e gli zuccheri nel sangue sono controllabili grazie a un corretto stile di vita, e se restano comunque fuori controllo possono essere trattati con farmaci efficaci».

PLoS Medicine, March 23, 2010, online




Notizie e aggiornamenti:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube