Albumina Umana Grifols

16 aprile 2024

Albumina Umana Grifols


Tags:


Cos'è Albumina Umana Grifols (albumina umana soluzione)


Albumina Umana Grifols è un farmaco a base di albumina umana soluzione, appartenente al gruppo terapeutico Sangue derivati e plasma expander. E' commercializzato in Italia da Grifols Italia S.p.A.

Confezioni e formulazioni di Albumina Umana Grifols disponibili in commercio


Selezionare una delle seguenti confezioni di Albumina Umana Grifols disponibili in commercio per accedere alla scheda completa, visualizzare il prezzo e scaricare il foglietto illustrativo (bugiardino):

A cosa serve Albumina Umana Grifols e perchè si usa


Reintegro e mantenimento del volume ematico circolante, laddove l'ipovolemia sia stata dimostrata e l'uso di un colloide sia appropriato.

Albumina Umana Grifols può essere usato in tutte le fasce d'età. Per la popolazione pediatrica, si veda la sezione 4.4.

Indicazioni: come usare Albumina Umana Grifols, posologia, dosi e modo d'uso


La concentrazione della preparazione di albumina, la dose e la velocità di infusione devono essere adattate alle esigenze individuali del paziente.

Posologia

La dose richiesta dipende dal peso del paziente, dalla gravità del trauma o della malattia e dalle continue perdite di fluidi e proteine. Per determinare la dose necessaria, occorre misurare l'adeguatezza del volume circolante e non i livelli di albumina plasmatica.

Se si deve somministrare albumina umana, è necessario monitorare regolarmente i parametri emodinamici, quali:
  • pressione arteriosa e frequenza cardiaca
  • pressione venosa centrale
  • pressione di incuneamento nell'arteria polmonare
  • produzione di urina
  • elettroliti
  • ematocrito/emoglobina
Popolazione pediatrica

La sicurezza e l'efficacia di Albumina Umana Grifols 200 g/l nei bambini non è stata stabilita in studi clinici controllati. Si veda anche la sezione 4.4.

Modo di somministrazione

L'albumina umana può essere somministrata direttamente per via endovenosa o può essere anche diluita in una soluzione isotonica (per esempio, glucosio al 5% o cloruro di sodio allo 0,9%).

La velocità di infusione deve essere stabilita sulla base delle condizioni cliniche individuali del paziente e dell'indicazione.

Nella plasmaferesi, la velocità di infusione deve essere regolata in funzione della velocità di eliminazione.

Per maggiori informazioni, vedere il paragrafo 6.6.

Controindicazioni: quando non dev'essere usato Albumina Umana Grifols


Ipersensibilità alle preparazioni a base di albumina o ad uno qualsiasi degli eccipienti.

Albumina Umana Grifols può essere usato durante la gravidanza e l'allattamento?


Gravidanza

La sicurezza dell'uso di Albumina Umana Grifols 200 g/l nelle donne durante la gravidanza non è stata stabilita in studi clinici controllati. Tuttavia, l'esperienza clinica con albumina suggerisce che non siano da attendersi effetti dannosi sul decorso della gravidanza o sul feto e sul neonato.

Allattamento

Non è noto se Albumina Umana Grifols 200 g/l sia escreto nel latte materno. L'escrezione di albumina umana nel latte non è stata studiata negli animali. La decisione se continuare/interrompere l'allattamento al seno o continuare/interrompere la terapia con Albumina Umana Grifols deve essere presa tenendo conto del beneficio dell'allattamento al seno per il bambino e del beneficio della terapia con Albumina Umana Grifols per la madre.

Fertilità

Non sono stati condotti studi sulla riproduzione animale con Albumina Umana Grifols 200 g/l.

Tuttavia, l'albumina umana è un normale costituente del sangue umano.

Patologie correlate:


Nota: Nel contenuto della scheda possono essere presenti dei riferimenti a paragrafi non riportati.

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico



Farmaci e integratori:

...e inoltre su Dica33:
Ultimi articoli
Fitoretinoli: sostituti vegetali del Retinolo
Pelle
27 febbraio 2024
Notizie e aggiornamenti
Fitoretinoli: sostituti vegetali del Retinolo
Malattie cardiovascolari: i fattori di rischio del terzo millennio
Cuore circolazione e malattie del sangue
06 febbraio 2024
Notizie e aggiornamenti
Malattie cardiovascolari: i fattori di rischio del terzo millennio
Sedentarietà infantile: l’attività fisica leggera riduce l’ipercolesterolemia
Cuore circolazione e malattie del sangue
15 gennaio 2024
Notizie e aggiornamenti
Sedentarietà infantile: l’attività fisica leggera riduce l’ipercolesterolemia
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su YoutubeSeguici su Instagram
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa