Duoperi

20 giugno 2021

Duoperi


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


Cos'è Duoperi (poliaminoacidi + glucosio monoidrato + elettroliti)


Duoperi è un farmaco a base di poliaminoacidi + glucosio monoidrato + elettroliti, appartenente al gruppo terapeutico Soluzioni nutrizionali parenterali. E' commercializzato in Italia da Fresenius Kabi Italia S.r.l.

Confezioni e formulazioni di Duoperi disponibili in commercio


Selezionare una delle seguenti confezioni di Duoperi disponibili in commercio per accedere alla scheda completa, visualizzare il prezzo e scaricare il foglietto illustrativo (bugiardino):

A cosa serve Duoperi e perchè si usa


DuoPeri è indicato nei pazienti adulti ogni volta che la nutrizione parenterale con aminoacidi assieme con elettroliti e glucosio sia necessaria, quando la nutrizione orale o enterale è impossibile, insufficiente o controindicata.

Indicazioni: come usare Duoperi, posologia, dosi e modo d'uso


Posologia

Popolazione adulta

La dose deve essere regolata in base al fabbisogno di aminoacidi, glucosio, elettroliti e liquidi e alle condizioni cliniche e nutrizionali del paziente.

Si dovrebbero seguire i principi generali e le raccomandazioni per l'uso e il dosaggio degli aminoacidi, del glucosio e degli elettroliti nella nutrizione parenterale, così come le linee guida per la reintegrazione dei liquidi.

Si raccomanda di soddisfare le richieste addizionali di energia con un'adeguata somministrazione di emulsioni lipidiche.

Massima dose giornaliera:

40 ml di DuoPeri/kg /die (equivalenti a 1,4 g di aminoacidi/kg/die e 2,5 g di glucosio/kg/die).

Durata del trattamento:

La durata della somministrazione endovenosa di DuoPeri dipende dalle condizioni del paziente e dal fabbisogno nutrizionale. L'infusione endovenosa di lipidi, vitamine, elettroliti in aggiunta ed oligoelementi deve essere considerata in accordo alle condizioni cliniche del paziente.

Popolazione pediatrica

A causa della sua composizione aminoacidica DuoPeri non è adatto per l'utilizzo nei neonati o bambini al di sotto dei 2 anni.

La sicurezza ed efficacia di DuoPeri nei bambini ed adolescenti dai 2 ai 18 anni non sono state stabilite. Non sono disponibili dati di studio.

Modo di somministrazione

Per uso endovenoso per infusione via vena periferica o centrale.

Massima velocità di infusione:

2,9 ml di DuoPeri/kg/h (equivalenti a 0,10 g di aminoacidi /kg/h e 0,18 g di glucosio/kg/h). Il tempo massimo di infusione raccomandato per una sacca in uso è di 24 ore.

Controindicazioni: quando non dev'essere usato Duoperi


  • Ipersensibilità ai principi attivi o ad uno qualsiasi degli eccipienti.
  • Anomalie congenite del metabolismo degli aminoacidi
  • Altre controindicazioni alla terapia di infusione purché non corrette: iperidratazione, insufficienza cardiaca, edema polmonare
  • Altre controindicazioni alla nutrizione parenterale purché non corrette: shock circolatorio (e.g. ipovolemico/emorragico, ostruttivo, cardiogenico, distributivo), carenza di ossigeno cellulare (ipossia), grave disfunzione organica (e.g. insufficienza epatica grave, grave insufficienza renale senza terapia sostitutiva renale), metabolismo alterato (e.g. acidosi metabolica, iperammoniemia, uremia, iperglicemia insulina resistente, stato iperosmolare iperglicemico, chetoacidosi diabetica) e livelli sierici patologicamente elevati di uno qualsiasi degli elettroliti inclusi.
  • Neonati o bambini di età inferiore ai 2 anni.

Duoperi può essere usato durante la gravidanza e l'allattamento?


Fertilità

Non sono stati condotti studi di tossicità riproduttiva negli animali.

Tuttavia, tutti i componenti di DuoPeri sono composti fisiologici naturali, non c'è rischio di somministrare AA, glucosio o elettroliti a donne in età fertile. Pertanto non ci sono precauzioni particolari da considerare in riferimento alla contraccezione negli uomini e nelle donne e alla fertilità.

Gravidanza e allattamento

Non sono stati condotti studi specifici per valutare la sicurezza di DuoPeri durante la gravidanza e l'allattamento. Pertanto, si raccomanda di non usare DuoPeri durante la gravidanza e l'allattamento.

Se la nutrizione endovenosa diventa necessaria durante la gravidanza e l'allattamento, DuoPeri deve essere somministrato solo a donne in gravidanza o che allattano dopo un'attenta valutazione.

Patologie correlate:


Nota: Nel contenuto della scheda possono essere presenti dei riferimenti a paragrafi non riportati.

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico

Tags:

Farmaci e integratori:

...e inoltre su Dica33:

Ultimi articoli