Folepar B12

27 novembre 2020

Folepar B12



Folepar B12: a cosa serve , come si usa, controindicazioni. Confezioni e formulazioni di Folepar B12 disponibili in commercio.


Folepar B12 è un farmaco a base di complesso vitaminico, appartenente al gruppo terapeutico Vitamine. E' commercializzato in Italia da SF Group s.r.l.



Confezioni e formulazioni di Folepar B12 (complesso vitaminico) disponibili e foglietto illustrativo


Seleziona una delle seguenti confezioni di Folepar B12 (complesso vitaminico) per accedere alla scheda relativa, visualizzare il prezzo e scaricare il foglietto illustrativo (bugiardino):


A cosa serve Folepar B12 (complesso vitaminico) e perchè si usa


Anemie macrocitiche (perniciose e perniciosiformi), anemie secondarie, coadiuvante nei riguardi delle insufficienze epatiche e gastrointestinali, debilitazione organica.



Come usare Folepar B12 (complesso vitaminico): posologia, dosi e modo d'uso


Flaconcini per via orale:

Adulti: 2 flaconcini al dì, prima dei pasti principali

Bambini: 1 flaconcino al dì (in due metà), prima dei pasti

Modalità d'uso


Le Vitamine, isolate allo stato di polvere secca idrodispersibile nel tappo serbatoio, vengono sciolte al momento dell'uso, nel modo seguente:

  1. Togliere la capsula esterna di protezione.
  2. Premere con decisione sul tappo tranciatore provocando la caduta delle vitamine nello sciroppo.
  3. Agitare qualche minuto fino ad ottenerne la dissoluzione.



Controindicazioni: quando non dev'essere usato Folepar B12 (complesso vitaminico)


Ipersensibilità individuale accertata verso uno o più componenti. Vedi anche il punto “Speciali avvertenze e precauzioni per l'uso“.



Folepar B12 (complesso vitaminico) può essere usato durante la gravidanza e l'allattamento?


La specialità è indicata anche durante la gravidanza e l'allattamento. Va tuttavia tenuto presente che il prodotto contiene alcool etilico.



Quali sono gli effetti collaterali di Folepar B12 (complesso vitaminico)


Per il suo contenuto in acido folico, la specialità medicinale può provocare:.

Disturbi del sistema immunitario: reazione anafilattica.

La frequenza di tale effetto indesiderato non è nota.



Vedi patologie correlate:



Nota: Nel contenuto della scheda possono essere presenti dei riferimenti a paragrafi non riportati.

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico

Tags:

Farmaci:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa