Altergen u.est. crema 25 g

16 gennaio 2021
Farmaci - Altergen

Altergen u.est. crema 25 g


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


Altergen u.est. crema 25 g è un medicinale non soggetto a prescrizione medica (classe C), a base di sulfadiazina argentica + acido ialuronico, appartenente al gruppo terapeutico Antibatterici sulfonamidici. E' commercializzato in Italia da IBSA Farmaceutici Italia S.r.l.


INDICE SCHEDA



INFORMAZIONI GENERALI


TITOLARE AIC:

IBSA Farmaceutici Italia S.r.l.

MARCHIO

Altergen

CONFEZIONE

u.est. crema 25 g

FORMA FARMACEUTICA
crema

PRINCIPIO ATTIVO
sulfadiazina argentica + acido ialuronico

GRUPPO TERAPEUTICO
Antibatterici sulfonamidici

CLASSE
C

RICETTA
medicinale non soggetto a prescrizione medica

PREZZO
DISCR.


CONFEZIONI DISPONIBILI IN COMMERCIO


Confezioni e formulazioni di Altergen disponibili in commercio:


FOGLIETTO ILLUSTRATIVO (PDF)


SCARICA IL PDF DEL FOGLIETTO ILLUSTRATIVO (AIFA)


Foglietto illustrativo Altergen »

N.B. Alcuni PDF potrebbero non essere disponibili


INDICAZIONI TERAPEUTICHE


A cosa serve Altergen? Perchè si usa?


Trattamento locale di piaghe, ulcere varicose e ustioni.


CONTROINDICAZIONI


Quando non dev'essere usato Altergen?


Ipersensibilità individuale alla sulfadiazina argentica o a uno qualsiasi degli eccipienti.

Gravidanza e allattamento.

Prematuri e neonati nei primi mesi di vita.


AVVERTENZE E PRECAUZIONI D'USO


Cosa serve sapere prima di prendere Altergen?


ALTERGEN deve essere utilizzato con cautela in soggetti che abbiano manifestato allergie verso i sulfamidici o che soffrano di insufficienza epatica o renale.

L'utilizzo di ALTERGEN per lungo tempo e/o su parti estese del corpo aumenta il rischio di effetti sistemici. In tali casi si raccomanda di controllare il numero dei leucociti.

Informazioni importanti su alcuni eccipienti

ALTERGEN 0,2% + 1% crema contiene sodio laurilsofato

Sodio lauril solfato può causare irritazione della pelle (sensazione di pizzicore o bruciore) o intensificare le reazioni sulla pelle causate da altri medicinali quando applicati sulla stessa area.


INTERAZIONI


Quali farmaci, principi attivi o alimenti possono interagire con l'effetto di Altergen?


Enzimi proteolitici locali, applicati contemporaneamente ad ALTERGEN, possono essere inattivati dalla presenza di ioni argento.


POSOLOGIA E MODO DI SOMMINISTRAZIONE


Come si usa Altergen? Dosi e modo d'uso


Posologia

ALTERGEN 0,2% + 1% crema

Stendere su tutta la sede della lesione uno strato uniforme di crema di 2-3 mm di spessore, 1 o 2 volte al giorno.

ALTERGEN 2 mg + 40 mg garze impregnate

Applicare 1 o più garze impregnate 2 o più volte al giorno a seconda dell'estensione delle lesioni.

L'applicazione deve continuare senza interruzione, fino a completa cicatrizzazione.

Modo di somministrazione

Uso cutaneo


SOVRADOSAGGIO


Cosa fare se avete preso una dose eccessiva di Altergen?


Non sono noti casi di sovradosaggio.


EFFETTI INDESIDERATI


Quali sono gli effetti collaterali di Altergen?


ALTERGEN è generalmente ben tollerato.

In caso di trattamento di estese parti del corpo con ALTERGEN, non si possono escludere gli effetti indesiderati classici dei sulfamidici somministrati per via sistemica, quali:
  • insufficienza renale
  • epatite tossica
  • agranulocitosi
  • trombocitopenia
  • leucopenia
  • eruzioni cutanee.
Segnalazione delle reazioni avverse sospette

La segnalazione delle reazioni avverse sospette che si verificano dopo l'autorizzazione del medicinale è importante, in quanto permette un monitoraggio continuo del rapporto beneficio/rischio del medicinale. Agli operatori sanitari è richiesto di segnalare qualsiasi reazione avversa sospetta tramite il sistema nazionale di segnalazione all'indirizzo “https://www.aifa.gov.it/content/segnalazioni-reazioni-avverse “.


GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO


E' possibile prendere Altergen durante la gravidanza e l'allattamento?


Non esistendo esaurienti dati sperimentali sugli eventuali effetti collaterali del farmaco sul feto, ALTERGEN non dovrebbe essere impiegato durante la gravidanza e nell'allattamento a meno che, a giudizio del medico, il suo impiego sia indispensabile.


GUIDA DI VEICOLI E USO DI MACCHINARI


Effetti di Altergen sulla capacità di guidare veicoli e sull'uso di macchinari


Il farmaco non interferisce sulla capacità di guidare veicoli e sull'uso di macchinari.


PRINCIPIO ATTIVO


ALTERGEN 0,2% + 1% crema

100 g di crema contengono acido ialuronico sale sodico 0,20 g e sulfadiazina argentica 1,00 g.

Eccipiente con effetto noto: 100 g di crema contengono fino a 0,1 g di sodio lauril solfato

ALTERGEN 2 mg + 40 mg garze impregnate

Ogni garza è imbibita con 4 g di crema con la seguente composizione percentuale: acido ialuronico sale sodico 0,05% e sulfadiazina argentica 1,00%

Per l'elenco completo degli eccipienti, vedere paragrafo 6.1.


ECCIPIENTI


ALTERGEN 0,2% + 1% crema: polietilenglicole 400 monostearato, estere decilico dell'acido oleico, cera emulsionante*, glicerolo, sorbitolo soluzione 70%, acqua depurata.

*la cera emulsionante contiene sodio laurilsolfato.

ALTERGEN 2 mg + 40 mg garze impregnate: polietilenglicole 4000, glicerolo, acqua depurata.


SCADENZA E CONSERVAZIONE


Scadenza: 36 mesi

Non conservare a temperatura superiore ai 25°C.


NATURA E CONTENUTO DEL CONTENITORE


ALTERGEN 0,2% + 1% crema: tubo in alluminio da 25 g.

ALTERGEN 2 mg + 40 mg garze impregnate: busta di carta-alluminio-politene sigillata contenente 1 garza impregnata. Scatola contenente 15 garze impregnate.


PATOLOGIE CORRELATE


Data ultimo aggiornamento: 07/01/2021

Nota: Nel contenuto della scheda possono essere presenti dei riferimenti a paragrafi non riportati.

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico

Tags:

Farmaci:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa