Bioginal 0,2% soluzione vaginale 5 flaconi monouso 150 ml

Ultimo aggiornamento: 27 novembre 2017

Farmaci - Foglietto illustrativo Bioginal

Bioginal 0,2% soluzione vaginale 5 flaconi monouso 150 ml




INDICE SCHEDA



INFORMAZIONI GENERALI


TITOLARE AIC:

So.Se.Pharm S.r.l.

MARCHIO

Bioginal

CONFEZIONE

0,2% soluzione vaginale 5 flaconi monouso 150 ml

PRINCIPIO ATTIVO
ciclopirox olamina

FORMA FARMACEUTICA
soluzione

GRUPPO TERAPEUTICO
Antisettici

CLASSE
C

RICETTA
medicinale non soggetto a prescrizione medica

SCADENZA
36 mesi

PREZZO
DISCR.

NATURA E CONTENUTO DEL CONTENITORE


BIOGINAL 0,2% soluzione vaginale:

Confezione con 5 flaconi da 150 ml di soluzione allo 0,2%; ogni flacone è corredato da cannula erogatrice e capsula di chiusura in PE.

BIOGINAL 100 mg ovuli per uso vaginale:

Confezione con 6 ovuli da 100 mg in blisters di PVC/PE.


FOGLIETTO ILLUSTRATIVO


SCARICA IL PDF DEL FOGLIETTO ILLUSTRATIVO (AIFA)

Foglietto illustrativo Bioginal


INDICAZIONI TERAPEUTICHE


A cosa serve Bioginal 0,2% soluzione vaginale 5 flaconi monouso 150 ml

Coadiuvante nella terapia delle affezioni vulvo-vaginali da Candida.


POSOLOGIA E MODO DI SOMMINISTRAZIONE


Come si usa Bioginal 0,2% soluzione vaginale 5 flaconi monouso 150 ml

BIOGINAL 0,2% soluzione Vaginale

Applicare quotidianamente la lavanda, preferibilmente al mattino, per un periodo di cinque giorni.

BIOGINAL 100 mg ovuli per uso vaginale

1 ovulo da 100 mg per 3-6 giorni in funzione della gravità dell'infezione e a giudizio del medico.


CONTROINDICAZIONI


Quando non dev'essere usato Bioginal 0,2% soluzione vaginale 5 flaconi monouso 150 ml

Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti.


AVVERTENZE E PRECAUZIONI D'USO


Cosa serve sapere prima di prendere Bioginal 0,2% soluzione vaginale 5 flaconi monouso 150 ml

Per la soluzione pronto uso è consigliabile che la paziente pratichi l'irrigazione in posizione distesa o semiseduta cercando di mantenere la soluzione per alcuni minuti nella vagina. L'uso, specie se prolungato, di farmaci per uso topico può dar luogo a fenomeni di sensibilizzazione. In tale evenienza occorre sospendere il trattamento ed adottare idonee misure terapeutiche. Per prevenire le reinfezioni sarebbe opportuno che anche il partner venisse sottoposto a controllo medico.

Tenere il medicinale fuori dalla vista e dalla portata dei bambini.


INTERAZIONI


Quali farmaci o principi attivi possono interagire con l'effetto di Bioginal 0,2% soluzione vaginale 5 flaconi monouso 150 ml

Non sono note


EFFETTI INDESIDERATI


Quali sono gli effetti collaterali di Bioginal 0,2% soluzione vaginale 5 flaconi monouso 150 ml

Sono stati segnalati casi rari di prurito, bruciore o irritazione locale. Deve essere sempre tenuta presente la possibile comparsa di reazioni da ipersensibilità.

Segnalazione delle reazioni avverse sospette

La segnalazione delle reazioni avverse sospette che si verificano dopo l'autorizzazione del medicinale è importante, in quanto permette un monitoraggio continuo del rapporto beneficio/rischio del medicinale. Agli operatori sanitari è richiesto di segnalare qualsiasi reazione avversa sospetta tramite il sistema nazionale di segnalazione all'indirizzo www.agenziafarmaco.gov.it/it/responsabili“.


SOVRADOSAGGIO


Cosa fare se avete preso una dose eccessiva di Bioginal 0,2% soluzione vaginale 5 flaconi monouso 150 ml

Non sussistono rischi di sovradosaggio.





GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO


Assumere Bioginal 0,2% soluzione vaginale 5 flaconi monouso 150 ml durante la gravidanza e l'allattamento

Nelle applicazioni intravaginali non si ha praticamente assorbimento sistemico del preparato. Tuttavia, come per la maggior parte dei farmaci, l'impiego del farmaco in gravidanza deve avvenire solo a seguito di una rigorosa scelta delle indicazioni, sotto diretto controllo del medico.


GUIDA DI VEICOLI E USO DI MACCHINARI


Effetti di Bioginal 0,2% soluzione vaginale 5 flaconi monouso 150 ml sulla capacità di guidare veicoli e sull'uso di macchinari

Non pertinente.


CONSERVAZIONE


Questo medicinale non richiede alcuna condizione particolare di conservazione.


PRINCIPIO ATTIVO


BIOGINAL 0,2% soluzione vaginale

100 ml di soluzione contengono:

Principio attivo: Ciclopiroxolamina g 0,2

BIOGINAL 100 mg ovuli per uso vaginale

Ogni ovulo contiene:

Principio attivo: Ciclopiroxolamina mg 100


ECCIPIENTI


Bioginal 0,2% soluzione vaginale 5 flaconi monouso 150 ml contiene i seguenti eccipienti:

BIOGINAL 0,2% soluzione vaginale:

glicole propilenico, metile p-idrossibenzoato, propile p-idrossibenzoato, nonoxynol 9, tocoferoli misti, polisorbato 20, cetrimide, acido lattico, sodio edetato, profumo salvoderm, acqua depurata.

BIOGINAL 100 mg ovuli per uso vaginale:

cetrimide, tocoferoli misti, sodio edetato, gliceril monostereato, gliceridi semisintetici solidi.


PATOLOGIE ASSOCIATE







Ultimi articoli
L'esperto risponde