Omegaven

25 ottobre 2020

Omegaven



Omegaven: a cosa serve , come si usa, controindicazioni. Confezioni e formulazioni di Omegaven disponibili in commercio.


Omegaven è un farmaco a base di olio di pesce + omega polienoici + tocoferolo, alfa + glicerolo, appartenente al gruppo terapeutico Soluzioni nutrizionali parenterali. E' commercializzato in Italia da Fresenius Kabi Italia S.r.l.


Confezioni e formulazioni di Omegaven (olio di pesce + omega polienoici + tocoferolo, alfa + glicerolo) disponibili e foglietto illustrativo


Seleziona una delle seguenti confezioni di Omegaven (olio di pesce + omega polienoici + tocoferolo, alfa + glicerolo) per accedere alla scheda relativa, visualizzare il prezzo e scaricare il foglietto illustrativo (bugiardino):


A cosa serve Omegaven (olio di pesce + omega polienoici + tocoferolo, alfa + glicerolo) e perchè si usa


Integrazione della nutrizione parenterale con acidi grassi omega-3 a catena lunga (specialmente acido eicosapentaenoico ed acido docosaesaenoico) quando la nutrizione orale o enterale è impossibile, insufficiente o controindicata.



Come usare Omegaven (olio di pesce + omega polienoici + tocoferolo, alfa + glicerolo): posologia, dosi e modo d'uso


Posologia

Dose giornaliera.

da 1 ml fino ad un massimo di 2 ml di OMEGAVEN /kg di peso corporeo

= 0,1 g fino ad un massimo di 0,2 g di olio di pesce/kg di peso corporeo

= 70 ml fino ad un massimo di 140 ml di OMEGAVEN per un paziente del peso di 70 kg

Velocità massima di infusione

La velocità di infusione non deve superare 0,5 ml di OMEGAVEN /kg di peso corporeo/ora che corrisponde a 0,05 g di olio di pesce/kg di peso corporeo /ora.

La velocità massima di infusione deve essere osservata strettamente; in caso contrario potrà manifestarsi un notevole aumento della concentrazione sierica di trigliceridi.

OMEGAVEN dovrebbe essere somministrato contemporaneamente ad altre emulsioni lipidiche. Sulla base della quantità giornaliera raccomandata di assunzione di lipidi di 1-2 g/kg, la porzione di olio di pesce da OMEGAVEN dovrebbe costituire il 10-20% di questa quantità.

Via di somministrazione.

Per infusione endovenosa via vena centrale o periferica.

I flaconi devono essere agitati prima dell'uso.

Se OMEGAVEN è somministrato contemporaneamente ad altre soluzioni (ad es. soluzioni di aminoacidi, soluzioni di carboidrati) per infusione attraverso un sistema con terminale comune (by-pass, tubo a Y) deve essere previamente controllata la compatibilità di queste soluzioni.

Durata di somministrazione.

La durata di somministrazione non deve superare le 4 settimane.



Controindicazioni: quando non dev'essere usato Omegaven (olio di pesce + omega polienoici + tocoferolo, alfa + glicerolo)


Gravi turbe della coagulazione

Alcune malattie acute e pericolose per la vita quali:

  • collasso e shock
  • infarto miocardico recente
  • ictus
  • embolismo
  • stati di coma non definiti

Per mancanza di esperienza OMEGAVEN non va somministrato a pazienti con grave insufficienza epatica o renale.

OMEGAVEN non va somministrato nei prematuri, neonati, infanti e bambini vista la limitata esperienza.

Controindicazioni generali per la nutrizione parenterale sono:

  • ipokaliemia
  • iperidratazione
  • disidratazione ipotonica
  • metabolismo instabile
  • acidosi

Pazienti con accertata allergia alle proteine di pesce o di uovo non devono essere trattati con OMEGAVEN.



Omegaven (olio di pesce + omega polienoici + tocoferolo, alfa + glicerolo) può essere usato durante la gravidanza e l'allattamento?


Non esistono dati sulla sicurezza di questo prodotto durante la gravidanza o l'allattamento.

OMEGAVEN deve essere somministrato a donne in stato di gravidanza o che allattano al seno solo se strettamente necessario.



Vedi patologie correlate:



Nota: Nel contenuto della scheda possono essere presenti dei riferimenti a paragrafi non riportati.

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico




Farmaci:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa