Farmolisina im 100 ml

28 novembre 2020
Prodotti veterinari - Scheda Farmolisina

Farmolisina im 100 ml



TITOLARE:

Ceva Salute Animale S.p.A.

MARCHIO

Farmolisina

CONFEZIONE

im 100 ml

FORMA FARMACEUTICA
fiala iniettabile

PRINCIPIO ATTIVO
metamizolo sodico

GRUPPO TERAPEUTICO
Analgesici FANS

RICETTA
ricetta medica in triplice copia non ripetibile

PREZZO
DISCR.

INDICAZIONI

A cosa serve Farmolisina im 100 ml

trova la sua applicazione principale in tutti quei casi in cui si richiede una remissione rapida e totale del dolore ed una restituzione alla funzionalità fisiologica. E' quindi indicata nei seguenti casi: colica degli equini, sindromi dolorose in genere, crampi intestinali, processi infiammatori acuti, artriti, miositi, tendovaginiti, reumatismi, doglie del parto, accessi spastici.

MODO D'USO

Come si usa Farmolisina im 100 ml

la Farmolisina va iniettata intramuscolo ed in alcuni casi di particolare gravità si può usare la via endovenosa. L'azione si manifesta già nei primi minuti e dura per un'ora almeno. L'iniezione può essere ripetuta nell'arco della stessa giornata. Bovini, equini (secondo il peso): 40 mg di p.a./kg p.v.(pari a 20-40 ml). Suini (superiori ai 100 kg): 50 mg di p.a./kg p.v. (pari a10-15 ml). Cani: 500-2500 mg di p.a./capo (pari a 1-5 ml).

AVVERTENZE

per quanto concerne i vitelli soggetti a situazioni gravi di stress (trasporto, disidratazione, digiuno, ecc.),o i suini con una carica parassitaria elevata, utilizzare solo conformemente alla valutazione del rapporto rischio/beneficio da parte del Medico Veterinario. Da non utilizzare in equini che producono latte destinato al consumo umano.
Precauzioni speciali per l'impiego negli animali: non somministrare ad animali allergici ai pirazolonici e da quelli con anomalie ematologiche o al midollo osseo. L´impiego di questo prodotto in animali molto giovani od anziani può comportare dei rischi. Nel caso in cui tale impiego in queste categorie non può essere evitato, occorre attuare un attento monitoraggio clinico. Evitare la contemporanea somministrazione di farmaci potenzialmente nefrotossici.



Data ultimo aggiornamento scheda: 03/11/2020

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico




Tags:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa