Streptosil Neomicina

16 gennaio 2021

Streptosil Neomicina


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


Cos'è Streptosil Neomicina (neomicina + sulfatiazolo)


Streptosil Neomicina è un farmaco a base di neomicina + sulfatiazolo, appartenente al gruppo terapeutico Antibatterici. E' commercializzato in Italia da ITC Farma s.r.l.

Confezioni e formulazioni di Streptosil Neomicina disponibili in commercio


Selezionare una delle seguenti confezioni di Streptosil Neomicina disponibili in commercio per accedere alla scheda completa, visualizzare il prezzo e scaricare il foglietto illustrativo (bugiardino):

A cosa serve Streptosil Neomicina e perchè si usa


Infezioni cutanee superficiali (follicoliti, foruncolosi, piccole bruciature e ferite infette).

Indicazioni: come usare Streptosil Neomicina, posologia, dosi e modo d'uso


Polvere cutanea

Sollevare il cappuccio colorato, premere ritmicamente e a fondo le due facce del flacone tenendolo orizzontalmente o leggermente obliquo; aspergere leggermente con la polvere la regione interessata e ricoprire con garza sterile; rinnovare l'applicazione due volte al giorno. Si raccomanda di praticare un'aspersione leggera, usando il minimo indispensabile di polvere per evitare la formazione di croste e permettere una rapida solubilizzazione e diffusione dei componenti. Non superare le dosi consigliate.

Unguento

Applicare un sottile strato di unguento 2-3 volte al giorno. Non superare le dosi consigliate.

Controindicazioni: quando non dev'essere usato Streptosil Neomicina


STREPTOSIL con NEOMICINA è controindicato nei pazienti con: 

  • Ipersensibilità ai principi attivi o ad uno qualsiasi degli eccipienti.
  • Infezioni del condotto uditivo in caso di perforazione della membrana timpanica.

Streptosil Neomicina può essere usato durante la gravidanza e l'allattamento?


Gravidanza 
Non è stata stabilita la sicurezza dell'uso topico dei sulfamidici o della neomicina durante la gravidanza. Nelle donne in stato di gravidanza il prodotto va somministrato nei casi di effettiva necessità, sotto il diretto controllo del medico.

Allattamento
Non sono disponibili studi adeguati per valutare gli effetti nelle donne durante l'allattamento e per determinare quindi il rischio nei lattanti. Il prodotto deve essere utilizzato nelle donne che allattano solo se strettamente necessario, sotto il diretto controllo del medico.

Fertilità
Non sono stati condotti studi per valutare gli effetti sulla fertilità nell'uomo.

Quali sono gli effetti indesiderati di Streptosil Neomicina


In seguito all'utilizzo di STREPTOSIL con NEOMICINA, si possono verificare gli effetti indesiderati indicati di seguito. La frequenza di tali effetti indesiderati non è nota.

Infezioni e infestazioni
Sovrainfezioni batteriche e fungine.

Disturbi del sistema immunitario
Reazioni di Ipersensibilità

Patologie della cute e del tessuto sottocutaneo
Prurito.

Patologie sistemiche e condizioni relative alla sede di somministrazione
Gonfiore, arrossamento.

Segnalazione delle reazioni avverse sospette
La segnalazione delle reazioni avverse sospette che si verificano dopo l'autorizzazione del medicinale è importante, in quanto permette un monitoraggio continuo del rapporto beneficio/rischio del medicinale. Agli operatori sanitari è richiesto di segnalare qualsiasi reazione avversa sospetta tramite il sistema nazionale di segnalazione all'indirizzo: www.agenziafarmaco.gov.it/content/come-segnalare-una-sospetta-reazione-avversa.

Patologie correlate:


Nota: Nel contenuto della scheda possono essere presenti dei riferimenti a paragrafi non riportati.

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico

Tags:

Farmaci:
Ultimi articoli
Psoriasi, combattiamola anche a tavola
26 ottobre 2020
Notizie e aggiornamenti
Psoriasi, combattiamola anche a tavola
Orticaria, come riconoscerla
31 agosto 2020
Notizie e aggiornamenti
Orticaria, come riconoscerla
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa