Tetrizolina Carlo Erba

26 ottobre 2020

Tetrizolina Carlo Erba



Tetrizolina Carlo Erba: a cosa serve , come si usa, controindicazioni. Confezioni e formulazioni di Tetrizolina Carlo Erba disponibili in commercio.


Tetrizolina Carlo Erba è un farmaco a base di tetrizolina cloridrato, appartenente al gruppo terapeutico Decongestionanti. E' commercializzato in Italia da Carlo Erba OTC S.r.l.


Confezioni e formulazioni di Tetrizolina Carlo Erba (tetrizolina cloridrato) disponibili e foglietto illustrativo


Seleziona una delle seguenti confezioni di Tetrizolina Carlo Erba (tetrizolina cloridrato) per accedere alla scheda relativa, visualizzare il prezzo e scaricare il foglietto illustrativo (bugiardino):


A cosa serve Tetrizolina Carlo Erba (tetrizolina cloridrato) e perchè si usa


TETRIZOLINA CARLO ERBA è indicato nel trattamento sintomatico delle irritazioni oculari da polvere, smog, fumo e da lenti a contatto (dopo aver rimosso le lenti). È inoltre indicato nella terapia sintomatica delle manifestazioni oculari delle allergie stagionali.



Come usare Tetrizolina Carlo Erba (tetrizolina cloridrato): posologia, dosi e modo d'uso


Instillare una o due gocce di TETRIZOLINA CARLO ERBA in ogni occhio due o tre volte al giorno. Non superare le dosi consigliate.

Per evitare la contaminazione del prodotto evitare il contatto con l'estremità del contagocce con qualsiasi superficie.

Le lenti a contatto vanno rimosse prima dell'uso (Vedere paragrafo 4.4).

Popolazione pediatrica:

La sicurezza e l'efficacia diTETRIZOLINA CARLO ERBA nei bambini non sono state stabilite L'uso del prodotto in bambini di età maggiore di tre anni è riservato al giudizio del medico (Vedere paragrafo 4.4).



Controindicazioni: quando non dev'essere usato Tetrizolina Carlo Erba (tetrizolina cloridrato)


Ipersensibilità al principio attivo o a uno qualsiasi degli eccipienti.

TETRIZOLINA CARLO ERBA è controindicato nel glaucoma ad angolo stretto e nei pazienti con gravi malattie oculari.

TETRIZOLINA CARLO ERBA non deve essere somministrato nei pazienti in trattamento con farmaci inibitori delle monoamminoossidasi (cfr. 4.5).

TETRIZOLINA CARLO ERBA non deve essere utilizzato nei bambini sotto i tre anni di età.



Tetrizolina Carlo Erba (tetrizolina cloridrato) può essere usato durante la gravidanza e l'allattamento?


Non sono stati condotti studi adeguati e ben controllati per determinare l'effetto della tetrizolina cloridrato sul feto.

Non è noto se il prodotto sia escreto nel latte materno.

Nelle donne in stato di gravidanza o durante l'allattamento, il prodotto va somministrato nei casi di effettiva necessità, sotto il diretto controllo del medico.



Vedi patologie correlate:



Nota: Nel contenuto della scheda possono essere presenti dei riferimenti a paragrafi non riportati.

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico




Farmaci:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa