Virgan

12 agosto 2022

Virgan




Cos'è Virgan (ganciclovir)


Virgan è un farmaco a base di ganciclovir, appartenente al gruppo terapeutico Antiretrovirali. E' commercializzato in Italia da Thea Farma S.p.A.

Confezioni e formulazioni di Virgan disponibili in commercio


Selezionare una delle seguenti confezioni di Virgan disponibili in commercio per accedere alla scheda completa, visualizzare il prezzo e scaricare il foglietto illustrativo (bugiardino):

A cosa serve Virgan e perchè si usa


Virgan è indicato nel trattamento delle cheratiti acute superficiali da Herpes Simplex (vedere paragrafo 4.4).

Indicazioni: come usare Virgan, posologia, dosi e modo d'uso


Posologia

1 goccia 5 volte al giorno fino alla completa riepitelizzazione della cornea, quindi proseguire con 1 goccia 3 volte al giorno per 7 giorni.

La terapia non dura generalmente più di 21 giorni.

Popolazione pediatrica

L'uso del prodotto nei bambini al di sotto dei 18 anni di età non è raccomandato poiché non sono stati eseguiti studi specifici.

Modo di somministrazione

Instillazione oculare nel sacco congiuntivale inferiore dell'occhio interessato.

Controindicazioni: quando non dev'essere usato Virgan


Ipersensibilità al principio attivo, all'aciclovir o ad uno qualsiasi degli eccipienti.

Virgan può essere usato durante la gravidanza e l'allattamento?


Le informazioni disponibili concernenti l'utilizzo di VIRGAN gel oftalmico durante la gravidanza e l'allattamento sono insufficienti per valutare la sicurezza di utilizzo del farmaco durante questi periodi.

Sono stati osservati teratogenicità ed effetti sulla fertilità in studi su animali con somministrazioni orali o endovenose di ganciclovir. Inoltre ganciclovir ha mostrato potenziale genotossicità con basso margine di sicurezza (vedere paragrafo 5.3).

Di conseguenza la somministrazione durante la gravidanza e l'allattamento non è raccomandata, salvo in caso di assenza di terapia alternativa. In donne in età fertile dovrebbero essere adottate precauzioni contraccettive.

A causa dell'effetto genotossico riscontrato in sperimentazioni animali, ai maschi che assumono VIRGAN è consigliato di adottare precauzioni contraccettive locali (come il preservativo) durante il trattamento e fino a tre mesi dopo.

Quali sono gli effetti indesiderati di Virgan


Le seguenti reazioni avverse sono state riportate durante quattro studi clinici con VIRGAN 1,5 mg/g gel oftalmico (tre studi in fase IIB e uno studio in fase III).

Le reazioni avverse sono classificate in base alla frequenza come segue: molto comune (≥ 1/10), comune (≥ 1/100, <1/10), non comuni (≥ 1/1.000 a <1/100), raro (≥ 1/10.000 a <1/1.000) e molto rari (<1/10.000). Non nota (non può essere definita sulla base dei dati disponibili)

Patologie dell'occhio

Molto comuni:

Momentanea sensazione di bruciore e pizzicore, irritazione agli occhi, visione offuscata.

Comuni:

Cheratite puntata superficiale, iperemia congiuntivale.

Segnalazione delle reazioni avverse sospette

La segnalazione delle reazioni avverse sospette che si verificano dopo l'autorizzazione del medicinale è importante, in quanto permette un monitoraggio continuo del rapporto beneficio/rischio del medicinale. Agli operatori sanitari è richiesto di segnalare qualsiasi reazione avversa sospetta tramite il sistema nazionale di segnalazione all'indirizzo https://www.aifa.gov.it/content/segnalazioni-reazioni-avverse.

Patologie correlate:


Nota: Nel contenuto della scheda possono essere presenti dei riferimenti a paragrafi non riportati.

Fonte: CODIFA - L'informatore farmaceutico

Tags:


Farmaci e integratori:

...e inoltre su Dica33:
Ultimi articoli
Long Covid e sintomi neuropsichiatrici
Malattie infettive
06 agosto 2022
Speciale Coronavirus
Long Covid e sintomi neuropsichiatrici
La citizen science e la ricerca sul long Covid
Malattie infettive
05 agosto 2022
Speciale Coronavirus
La citizen science e la ricerca sul long Covid
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su YoutubeSeguici su Instagram
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa