Sul significato del lottare - il commento di Luca Pani

01 maggio 2020

News

Sul significato del lottare - il commento di Luca Pani


La lotta è l'unica attività umana che ha il potere di trasformare la cronaca in Storia. È faticoso senza dubbio ma non ci sono alternative. Siamo fatti per combattere, figurativamente o meno, quando emergiamo da fango e umiliazioni continue, e dobbiamo provare a fare di tutto per non tornarci.

Eppure, non ci riusciamo quasi mai. Veniamo spinti in modo ancestrale a riscattarci come se dovessimo farlo una volta per tutte ma invece dobbiamo essere consapevoli che non sarà l'unica e non sarà certo l'ultima.
Non solo. La vita senza lottare non ha alcun significato, è immobile, fredda e scura.
L'esistenza senza battaglie corrisponde alla morte. Dovremmo, quindi, essere riconoscenti a tutte le cose che ci mettono in difficoltà perché ci restituiscono il desiderio di non mollare, di andare avanti, di emergere dal buio in cui hanno tentato di relegarci.

È durissimo per la crisalide diventare farfalla, per la rosa sbocciare e per tutti gli animali sopravvivere ogni giorno senza neppure avere l'illusione di un'anima immortale.
Onorateli e siate degni della Natura che ci genera e ci contiene.
Non mollate mai.


Speciale Coronavirus:


Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube