Acidi biliari alti

04 agosto 2021

Acidi biliari alti




31 luglio 2021

Acidi biliari alti

Salve, é da un anno che a causa di un prurito migrante che tornava ogni mese e durava due/tre giorni, ho effettuato le analisi del sangue prescritte dal medico, dove é scaturito che ho gli acidi biliari alti precisamente valore 7 quando il limite é 6. Fatta ecografia addome, fatto esame per le malattie autoimmuni tutto negativo, sembra che non abbia nulla e il dottore dice che potrebbe essere una condizione personale di aumento degli acidi biliari. Mi prescrive il deursil che sto prendendo da un anno. Quando lo prendo non ho prurito, quando lo smetto torna. Ieri sera non avevo prurito ho bevuto un bicchiere di vino sono tornata a casa ho preso io deursil come tutte le sere prima di andare a letto e stamani mi sono svegliata con un forte prurito all'altezza del fegato e poi é iniziato in tutto il corpo. É una condizione che non mi fa vivere serenamente. La mia domanda é: é possibile che non abbia nulla? Perché si alzano gli acidi biliari se nel fegato non c'è traccia di nulla? In che modo posso guarire da questa condizione che mi porto dietro da un anno? Grazie

Risposta del 04 agosto 2021

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Non ha nulla di grave, e questo è importante. Forse gli esami vanno completati con una TAC o con una risonanza magnetica. Certo, una diagnosi precisa può essere fatta con una biopsia epatica, che richiederebbe un giorno di ricovero in day-hospital. Ma deve essere il suo medico a valutarne l' opportunità.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)


Ultime risposte di Fegato

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio

Tags:

...e inoltre su Dica33:

Ultimi articoli
Fegato sotto attacco virale
Fegato
02 agosto 2020
Notizie e aggiornamenti
Fegato sotto attacco virale
Qual è il tuo rapporto con le bevande alcoliche?
Fegato
27 luglio 2020
Quiz e test della salute
Qual è il tuo rapporto con le bevande alcoliche?
Giovani e abuso di alcol: a risentirne è il fegato
Fegato
07 dicembre 2019
Notizie e aggiornamenti
Giovani e abuso di alcol: a risentirne è il fegato