Acromegalia

20 maggio 2019

Acromegalia





13 maggio 2019

Acromegalia

Il papà del mio compagno è affetto da acromegalia e volevo capire meglio se questa malattia rara sia ereditaria.
So che è di natura genetica ed la nostra paura è che, volendo avere un bambino, si possa trasmettere.


Risposta del 20 maggio 2019

Risposta a cura di:
Dott. SANDRO CARDINALE


Gentile Signora, l'acromegalia nella stragrande maggioranza dei casi è sporadica (ovvero non ereditaria), può essere ereditaria solo in una minima percentuale di casi in cui, generalmente, ci sono anche altre malattie endocrine associate (le cosiddette Neoplasie Endocrine Multiple), per cui, se questo non è il caso del padre del suo compagno, non vi sono ragioni per temere la trasmissione della malattia ad un futuro figlio.

Sandro Cardinale
Specialista in Endocrinologia, Diabetologia e malattie del ricambio

Ultime risposte di Diabete tiroide e ghiandole

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Vedi anche:


Ultimi articoli