Allergia al nickel

28 settembre 2005

Allergia al nickel




22 settembre 2005

Allergia al nickel

SONO UNA RAGAZZA CHE DA ANNI HA LA VITA LIMITATA A CAUSA DI UNA FORTE ALLERGIA AL NICKEL.
QUESTA ALLERGIA MI PROVOCA FORTI PRURITI, CHE SPESSO MI SVEGLIANO LA NOTTE, LABBRA E OCCHI MI SI GONFIANO E SOLO DOPO UN ORA SOTTO ACQUA GHIACCITA TROVO UN PO'DI SOLLIEVO. SO CHE IL NICKEL E'CONTENUTO IN MOLTI ALIMENTI E CHE FORSE EVITANDOLI POTREI STARE MEGLIO.
VOLEVO SAPERE QUALI ALIMENTI CONTENGONO NICKEL. IL TE'AD ESEMPIO POSSO BERLO? CHE VERDURA POSSO MANGIARE? CHE TIPO DI FRUTTA? IL FUMO PASSIVO CONTIENE NICKEL? HO MILLE DUBBI MA UNA CERTEZZA. . . VOGLIO STARE MEGLIO.
GRAZIE MILLE ANTICIPATAMENTE

Risposta del 28 settembre 2005

Risposta a cura di:
Dott.ssa ANGELA ANDREOLI


Cara Ragazza, come mai non si è rivolta ad un medico specialista nella sua città, io le posso dire quali sono gli alimenti con maggiore contenuto di nickel che devono essere vietati, ma un approccio più completo del problema lo deve affrontare con uno specialista che può seguirla.
LISTA DEGLI ALIMENTI AD ALTO CONTENUTO DI NICHEL (Vietati)
- GRASSI:
margarina.
- BEVANDE:
thè.
- FRATTAGLIE
- PESCE:
aragosta, aringhe, cozze, ostriche.
- FRUTTA FRESCA E SECCA:
albicocche, ciliegie, fragole, fichi, pere, prugne, uva passa, nocciole.
- ORTAGGI E VERDURA:
asparagi, carote, cavoli, funghi, patate, pomodori, spinaci lattuga.
- LEGUMI:
lenticchie, fagioli, fagiolini, piselli.
- ALTRI ALIMENTI:
avena, cacao, farina di grano integrale, lievito in polvere, rabarbaro, tutti gli alimenti conservati in recipienti di metallo o cotti in recipienti di metallo.
Cordiali saluti

Dott. Ssa Angela Andreoli
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Patologia clinica
Specialista in Scienza dell'alimentazione
ROMA (RM)

Ultime risposte di Alimentazione

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa