Alterazione esami sangue in cura con sofosbuvir+ribavirina

14 luglio 2015

Alterazione esami sangue in cura con sofosbuvir+ribavirina




10 luglio 2015

Alterazione esami sangue in cura con sofosbuvir+ribavirina

Gentile Specialisti ho la Cirrosi epatica in compenso clinico e laboristico da hcv gen. 3a in cura con Sofosbuvir+Ribavirina da 12 sett. L'Anemia che comporta la cura di che tipo è? La carenza di ferro che può comportare l'Anemia può alterare l'esame CDT, Trasferrina Desialata Carboidratocarente? Non assumo alcolici da anni eppure il valore dell'ultimo esame CDT è pari al limite massimo 2. 2 su 2. 2 (livello massimo indicato nel referto ). Altrimenti può essere causa il Sofosbuvir o la Ribavirina stessi in qualche modo? Ringrazio

Risposta del 14 luglio 2015

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


L'esame può risultare non indicativo a causa della malattia epatica di base.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Fegato




Vedi anche:
Ultimi articoli
Giovani e abuso di alcol: a risentirne è il fegato
07 dicembre 2019
Notizie e aggiornamenti
Giovani e abuso di alcol: a risentirne è il fegato
Tumore del fegato
03 ottobre 2019
Patologie mediche
Tumore del fegato
Cirrosi: attenzione all’abuso di alcol
23 agosto 2019
Patologie mediche
Cirrosi: attenzione all’abuso di alcol
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube