Anemia sideropenica

04 marzo 2008

Anemia sideropenica




28 febbraio 2008

Anemia sideropenica

ho 41 anni e da quando ne avevo 13 soffro di carenza di ferro. nel corso degli anni mi sono sottoposta a tutti i tipi di esami compresa gastroscopia, ricerca di sangue occulto nelle feci, curva di assorbimento del ferro; tranne che un ciclo mestruale abbondante, sembra che io non abbia nessun altro tipo di patologia. Per circa 23 anni mi sono sottoposta a delle cure a base di compresse, poi la mia mucosa gastrica non le ha più tollerate, ora mi curo per via endovenosa sottoponendomi a due cicli di cura all'anno che comprendono 10 flebo di Ferlixit per volta. Una settimana fa ho fatto l'ultimo controllo con HGB a7. 40. Mi sottopongo a continui controlli ginecologici; ho un piccolo fibroma ed il mio ginecologo mi ha consigliato l'uso della spirale. Sono veramente stanca

Risposta del 04 marzo 2008

Risposta a cura di:
Dott.ssa MARIA GRAZIA ALESSIO


Consiglio alla signora i test per escudere la malattia celiaca ( ricerca anticorpi anti transglutaminasi IgA + dosaggio delle IgA totali per escludere un deficit di IgA, che invaliderebbe il risultato del test e renderebbe necessario ricorrere alla determinazione degli anticorpi anti transglutaminasi di tipo IgG); l' Anemia da carenza di ferro, non giustificata da altre cause tipo sanguinamento intestinale o perdite eccessive con le mestruazioni, e non responsiva alla terapia con ferro è uno dei sintomi più frequentemente associati al Malassorbimento da malattia celiaca.
In caso di positività ai test sul sangue, è opportuno effettuare l'esame endoscopico con biopsia della mucosa della II porzione del duodeno.

Dott. Ssa Maria Grazia Alessio
Medico Ospedaliero
Specialista in Ematologia
BERGAMO (BG)

Ultime risposte di Malattie infettive




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa