Anemia sideropenica

11 maggio 2007

Anemia sideropenica




01 maggio 2007

Anemia sideropenica

buongiorno, sono una signora di 41 anni e soffro da 11 anni di anemia sideropenica hb 11. 3 e gr 5270000 e vcm 71. 9 e ferritinemia 6. 6 ng/ml prendevo anche io "ferrograd" che mi ha portata a disturbi intestinali quindi il medico di base mi ha fatto fare il ferro per vena ma ora avverto dolori al fegato ed ho uno sfogo di brufoli sulla faccia. . . ho una curiosità da chiederle ho sentito parlare di anemie che potrebbero infiammare diversi organi è la verità? potrebbe essere il mio caso e per una correta diagnosi dove potrei rivolgermi sono di reggio nell' emilia. grazie D.

Risposta del 11 maggio 2007

Risposta a cura di:
Dott. VINCENZO MARTUCCI


Non posso fornirLe alcun indirizzo perchè contravverrei alle regole imposte su questo sito. Posso solo dirLe che l' Anemia è un sintomo e non una malattia; dunque sono, semmai, alcune malattie che oltre a dare l' Anemia possono dare infiammazioni. Quanto al ferro se il Ferrograd Le procura i disturbi intestinali Le suggerisco, senza ricorrere al ferro in vena, di utilizzare un prodotto (che sarà il Suo medico a prescriverLe perchè anche in questo caso, sennò, contravverrei alle regole che vigono nel sito) che ha una formulazione particolare grazie alla quale il ferro viene assorbito dentro un "guscio" di grasso che ne impedisce il contatto con la mucosa intestinale e dunque evita ogni disturbo. Purtroppo, però, a differenza del Ferrograd Le toccherebbe pagarselo. Se per Lei non è un problema vedrà che si troverà bene. Saluti

Dott. Vincenzo Martucci
Medico Ospedaliero
Specialista in Ematologia
UDINE (UD)

Ultime risposte di Malattie infettive


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube