Aneurisma cerebrale pica sinistra e stile di vita

18 giugno 2013

Aneurisma cerebrale pica sinistra e stile di vita




10 giugno 2013

Aneurisma cerebrale pica sinistra e stile di vita

Due anni fa ho avuto una ESA dovuta alla rottura di aneurisma alla pica snx embolizzato mediante coils. Per fortuna non ho riportato danni permanenti. Continuo a farmi esami di controllo. La penultima angiografia ha rivelato "una parziale riabitazione del colletto" che il mio neuroradiologo suggerisce x ora di non trattare. In futuro forse sarà necessario un secondo intervento con inserimento di altre coils e di uno stent. Ora sto conducendo una vita normale, a parte aver interrotto le mie attività sportive. Vorrei sapere se con la mia patologia sono del tutto da evitare le immersioni subacquee o possono essere effettuate almeno quelle a profondità modeste (entro i 15 mt). Inoltre, saune bagni turchi sono dannosi? Grazie

Risposta del 18 giugno 2013

Risposta a cura di:
Dott. QUIRINO EMILIO QUISI


e'importante avere un neurologo di fiducia, che possa seguirla per i prossimi anni, cui porre tutte le domande.

Dott. QUIRINO EMILIO QUISI
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Medicina dello sport
Specialista in Psichiatria
Busto Arsizio (VA)

Ultime risposte di Mente e cervello

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa