Ateromasia carotidea

30 novembre 2013

Ateromasia carotidea




22 novembre 2013

Ateromasia carotidea

ho 61 anni per pressione alta ho fatto ecocolordoppler TS è risultato biforcazione con lieve ispessimento intimale e ateromasia modesta a struttura fibrosa che interessa il bulbo della interna al 26% a superficie regolare. Due anni fa ho fatto lo stesso esame e risultava tutto a posto. E'possibile che questo problema si sia sviluppato in solo due anni? ? Di questo passo tra 6 anni la carotide sara completamente chiusa? Grazie

Risposta del 30 novembre 2013

Risposta a cura di:
Dott. ORESTE URBANO


Le chiedo se l'esame è stato eseguito dallo stesso operatore; se sono due sanitari diversi questo potrebbe giustificare la diversità dei due referti. Peraltro la lesione descritta provoca una stenosi davvero modesta. La placca potrebbe essersi formata in due anni (io ho dei dubbi) ma non è assolutamente detto che la stessa progredisca così rapidamente: le placche carotidee sono lesioni che in una grande percentuale di soggetti non progrediscono o progrediscono molto lentamente. Direi di stare tranquillo e controllare rigorosamente i fattori di rischio. Il suo medico deciderà per terapia antiaggregante in relazione alla valutazione del suo rischio cardiovascolare. Controllo dopo 1 anno possibilmente dallo stesso operatore.

Dott. Oreste Urbano
Specialista attività privata
Specialista in Cardiologia
Specialista in Chirurgia vascolare, angiologia
Specialista in Endocrinologia, Diabetologia e malattie del ricambio
Messina (ME)


Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue

Tags:


...e inoltre su Dica33:
Ultimi articoli
Angina
Cuore circolazione e malattie del sangue
19 gennaio 2022
Patologie mediche
Angina
La grelina a digiuno migliora la salute del cuore
Cuore circolazione e malattie del sangue
15 novembre 2021
Notizie e aggiornamenti
La grelina a digiuno migliora la salute del cuore
L'attività fisica quotidiana dopo un impianto di defibrillatore
Cuore circolazione e malattie del sangue
29 settembre 2021
Notizie e aggiornamenti
L'attività fisica quotidiana dopo un impianto di defibrillatore
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa