Che dire, vi pregehrei di rispondermi perchè sono avvilita

27 ottobre 2007

Che dire, vi pregehrei di rispondermi perchè sono avvilita


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


08 ottobre 2007

Che dire, vi pregehrei di rispondermi perchè sono avvilita

sono una donna di 44 anni con una personalità estrememente tranquilla e nonstante un carattere solare ultimamente sono veramente avvilita.
Ho avuto varie crisi di tachicardia sinusale, parestesie alla gamba sinistra al braccio sinistro e al lato sinistro del viso con disturbi all'occhi sinistro.
Dato che questi fenomeni sono diventati sempre più frequenti ho deciso di sottopormi ad una serie di controlli in regime di day hospital.
Ho eseguito i seguenti esami:
- acuni esami del sangue nella norma,
- Gastroscopia dalla quale è risultata un'ernia iatale per la quale ho cominciato la cura
- risonanza magnetica al cervello ed al tronco encefalico senza contrasto nella norma
- tac al cervello senza liquido di contarsto nella norma
- elettromiografia nella norma
- ecocuore nella norma
- halter in attesa di risposta
- devo fare a breve una ecografia dell'addome e una ecografia della tiroide.
Sono molto preoccupata ed avvilita potete darmi dei consigli su altri accertamenti da fare?
Ve ne sarei estremamente grata non solo per me ma anche per i miei bimbetti che sono molto piccoli.

Risposta del 13 ottobre 2007

Risposta a cura di:
Dott. LEONARDO DI ASCENZO


Stia tranquilla il suo tipo di disturbo è frequentissimo nelle donne.
Nella gran parte dei casi non si riesce a documentare nessuna patologia organica.
Talvolta un po' di ansiolitico può realmente giovare.

In ogni caso tali disturbi non devono essere percepiti da Lei come pericolosi per la vita.

Cordialmente

Dott. Leonardo Di Ascenzo
Medico Ospedaliero
Specialista in Cardiologia
SAN DONA' DI PIAVE (VE)

Risposta del 27 ottobre 2007

Risposta a cura di:
Dott. DARIO IERNA


condivido il suggerimento del collega che le ha esaustivamente risposto ma per essere pignoli andrebbe fatta una risonanza magnetica CON mezzo di contrasto (gadolinio). La risonanza che ha fatto era senza mezzo di contrasto e per questo è un esame non completo. . . tranne se non ci siano controindicazioni assolute all'utilizzo di mezzi contrastografici. . . Stia cmq serena !!!

Dott. Dario Ierna
Specialista in Medicina interna
CATANIA (CT)

Ultime risposte di Malattie infettive

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Covid-19 e cure domiciliari: nuove linee guida
Malattie infettive
07 maggio 2021
Speciale Coronavirus
Covid-19 e cure domiciliari: nuove linee guida
Covid-19: sono vaccinato. Posso togliere la mascherina?
Malattie infettive
05 maggio 2021
Speciale Coronavirus
Covid-19: sono vaccinato. Posso togliere la mascherina?
Test rapidi antigenici, sono efficaci nel rilevare i positivi?
Malattie infettive
04 maggio 2021
Speciale Coronavirus
Test rapidi antigenici, sono efficaci nel rilevare i positivi?