Chiarimenti su esami laboratorio

28 gennaio 2006

Chiarimenti su esami laboratorio




25 gennaio 2006

Chiarimenti su esami laboratorio

DA CIRCA 12 ANNI HO SEMPRE LA VES IL DOPPIO DEI VALORI MASSIMI NORMALI, IN PIU' DA RECENTI ESAMI DI LABORATORIO HANNO RISCONTRATO: VES 31 MM G. R. 4830000 MMC HB 11, 9 GR % VALORE GLOBULARE 0. 81 HT 37% CORTISOLO 12. 6 UG /DL MCV 77. 02 VALORE GLOBULARE 0. 79 PIASTRINE 380000 MMC PCR 8, 40 MG/1 (0-5) DOSAGGIO DI GH 0. 06 NG/ML IGF-1 93. 8 NG/ML (V. N. 144-252) DOSAGGIO CA 15-3 M. ECLIA 29. 60 U/ML (VN fino a 28) CEA 1 GRADIREI SE MI POTESSE SPIEGARE QUALCOSA, CONSIDERATO CHE SONO IN PERENNE LOTTA CON LA BILANCIA, IN PIU' DA CIRCA 2 MESI HO UN PRURITO PAUROSO SIA NELLA TESTA CHE NELLE SPALLE, IN PIU' SOFFRO DI FIBROMIALGIA, HO LA SELLA VUOTA E UNA IPERPROLATTINEMIA CHE MI PORTO DIETRO DAL 1983. ANTICIPATAMENTE RINGRAZIO.

Risposta del 27 gennaio 2006

Risposta a cura di:
Dott. ALBERTO MOSCHINI


Non riferisce quando è iniziata la sua obesità, anche se riferisce che è in perenne lotta. Partiamo da questa, la sindrome metabolica è caratterizzata da iperinsulinemia, insulino-resistenza, obesità, Ipertensione arteriosa, Diabete di tipo 2, Arteriosclerosi. Non importa averle tutte per parlare di sindrome metabolica, ma è importante come comincia, iperinsulinemia, insulino-resistenza, da qui si scatenano reazioni che conducono all'obesità ecc. . . . ;
il tessuto adiposo è un organo endocrino che produce moltissimi ormoni, i più importanti sonola resistina, adiponectina, leptina, quindi non è un tessuto di deposito, soccaggio, ma è un organo molto attivo che Influenza tutto il metabolismo, compreso l'ovio (vedi sindrome dell'ovaio policistico); chi squilibra l'organo adiposo?, è l'infiammazione, che squilibra la produzione degli ormoni. Detto molto in sinteis questo, da 12 anni ha la ves elevata, infiammazione, quando è cominciata?, forse molti anni prima, il suo sistema immunitario non riesce più nel suo equilibrio e comincia a mandare sintomi, gli esami lo dimostrano, è presente anche MCV, già questo può provocare problemi. Il virus di Epstein-Barr è stato cercato?, lo streptococco?, Lei presenta Fibromialgia, sindrome da stanchezza cronica (Epstein-Barr), da qui il passgio all'allergia è un soffio, anzi mi meraviglio che non sia comincato prima. L'alterazione degli ormoni ha provocato poi l'inibizione dell'ipofisi, la produzione di prolattina ecc. . . ; si deve riportare tutto alla normalità agendo sia sul virus, che sulla sindrome metabolica.
Saluti

Dott. Alberto Moschini
MASSA (MS)

Risposta del 28 gennaio 2006

Risposta a cura di:
Dott. TONINO GRASSO


L' Anemia oltre che dall'ipopituarismo potrebbe essere determinata da una Talassemia minor, una Anemia ereditaria benigna; essa spiegherebbe anche la VES costantemente alta; inoltre l'iperprolattinemia potrebbe essere sostenuta da un aumento della serotonina eventualmente in relazione ad una sindrome da carcinoide (vedi il recente prurito).

Dott. Tonino Grasso
Medicina Territoriale
MARTANO (LE)

Ultime risposte di Malattie infettive


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube