Come procedere

02 giugno 2021

Come procedere




27 maggio 2021

Come procedere

buongiorno, richiedo un vostro parere su come procedere eventualmente. ultima gastroscopia eseguita a novembre 2019 non era presente nulla di rilevante, ernia iatale da scivolamento di modeste dimensioni e il reflusso per il quale faccio cura con esomeprazolo 40mg una volta al giorno e gaviscon dopo i pasti. dopo un paio di mesi di tranquillità da 2 mesi a questa parte il reflusso è cominciato di nuovo stavolta causandomi dolori allo stomaco, bruciore di stomaco prima e dopo i pasti e alcune volte durante il giorno che persistono, fitte sia davanti sotto le costole che dietro in prossimità dello sterno, calore e bruciore che si irradia dallo sterno fino ad arrivare al collo, bruciore al petto, eruttazioni e fastidi che mi portano a non condurre una vita tranquillamente. ho molta paura perché mio fratello è deceduto 3 anni fa per un adenocarcinoma a cellule squamose allo stomaco e all esofago. non dormo la notte e sono molto preoccupato e in ansia. vorrei nuovamente fare gastroscopia per stare tranquillo. cosa mi consigliate di fare? mi sento molto in panico continuare la cura e stare tranquillo che non c'è niente di maligno? fare la gastroscopia? questi sintomi che ho possono essere dovuti al cancro? scusatemi ma sono molto in paranoia al momento e ho molta paura grazie anticipatamente per le risposte e buona giornata

Risposta del 02 giugno 2021

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


No, non sono sintomi che facciano sospettare un tumore. Presumo che abbiano già cercato l' Helicobacter e che non sia presente. Come prima cosa, potrebbe chiedere al suo medico di cambiare il prodotto IPP e vedere come va.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)


Ultime risposte di Stomaco e intestino

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio

Tags:


...e inoltre su Dica33:
Ultimi articoli
Covid-19 e intestino: cosa ne sappiamo?
Stomaco e intestino
04 marzo 2022
Speciale Coronavirus
Covid-19 e intestino: cosa ne sappiamo?
Microbiota e disbiosi, gli effetti positivi del peperoncino
Stomaco e intestino
26 gennaio 2022
Notizie e aggiornamenti
Microbiota e disbiosi, gli effetti positivi del peperoncino
Fatica cronica? Confermato legame con l’intestino
Stomaco e intestino
03 gennaio 2022
Notizie e aggiornamenti
Fatica cronica? Confermato legame con l’intestino
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su YoutubeSeguici su Instagram
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa