Consulenza

09 maggio 2007

Consulenza




05 maggio 2007

Consulenza

Gentilissimi dottori, da un pò di tempo circa un mese soffro forse di attacchi di panico, mi spiego meglio, quando salgo sull'ascensore, quando vado in macchina in posti lontani dal mio paese, o quando faccio sport, mi si alza il battito cardiaco e mi sembra che mi manchi il respiro. Sono attacchi di panico? Ansia? Visto che ho un'agenzia di servizi turistici e facendo escursioni sono sempre fuori, vorrei sapere come poter risolvere questi piccoli fastidi. RingraziandoVi anticipatamente porgo cordiali saluti G. I.

Risposta del 09 maggio 2007

Risposta a cura di:
Dott.ssa MARIA ADELAIDE BALDO


Tutto fa pensare che si tratti di attacchi di panico con una forte componente claustrofobica. Il rimedio consiste nell'assunzione di farmaci specifici che la aiuteranno sicuramente ad affrontare le emergenze. Poi però dovrebbe prendere in considerazione una psicoterapia (va valutato se congitiva o analitica) che è l'unico modo per risolvere alla radice le cause.

Dott. Ssa M. Adelaide Baldo
Specialista attività privata
Specialista in Psicologia
BRESCIA (BS)

Ultime risposte di Mente e cervello




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa