Contagio da fumo passivo

20 marzo 2020

Contagio da fumo passivo




13 marzo 2020

Contagio da fumo passivo

La mia domanda è se il contagio da Covid-19 é trasmissibile con il fumo di sigaretta espirato da fumatore infetto ed inspirato come fumo passivo da soggetto sano.



Risposta del 20 marzo 2020

Risposta a cura di:
Dott. GIAN MARIA MARINI


Il fumo passivo, come il fumo vero e proprio, non solo è nocivo per la salute, inteso come possibilità di facilitare un tumore, ma è responsabile anche dell’infiammazione delle vie aeree.
Le ultime notizie a riguardo del cosiddetto corona virus, mettono in evidenza che la mortalità, in seguito a contagio, è estremamente alta in persone con problemi cardiovascolari, metabolici e respiratori. Non si può dire se il fumo, sia passivo che attivo, aumenti la possibilità di contagio, ma è certo che un polmone sano ha più possibilità di portarci fuori.

Dott. Gian Maria Marini
Odontoiatra
BUSSOLENGO (VR)

Ultime risposte di Malattie infettive

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube