Cuore; extrasistole; sforzo

27 settembre 2015

Cuore; extrasistole; sforzo




22 settembre 2015

Cuore; extrasistole; sforzo

Buon sera dottore, mi chiamo Stefano ho 29 anni, pratico triathlon ad alto livello, mi alleno nei periodi più intensi 20-25 ore settimanali, il prossimo anno ho in programma un Ironman (3. 8k/180k/42k) so che la preparazione sarà forse meno intensa ma più endurance del solito, ho letto che il 100% di atleti di primo livello subisce veri e propri danni al cuore dopo detta gara (riassorbiti in 7/14gg) mentre il 12% si lascia segni indelebili sul ventricolo destro.
Penso di conoscermi abbastanza, questa estate ho avvertito un periodo di extrasistole 5-8 casi al gg, preoccupato ho fatto l'eco al cuore, il medico ha detto che era tutto regolare e che era normale avere extrasistole nel mio caso.
spero abbia compreso le mie preoccupazioni, detto ciò ha qualche suggerimento? esami da consigliarmi?
La ringrazio, buon lavoro.

Risposta del 27 settembre 2015

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Mi dispiace, ma un parere del. Genere lo, può dare solo il cardiologo o il medico sportivo.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube