Cymbalta

14 gennaio 2007

Cymbalta




07 gennaio 2007

Cymbalta

Salve, da 5 giorni sto assumendo una capsula al giorno di cymbalta da 60g. A settembre ho subito un intervento di asportazione della prostata per la presenza di un adenocarninoma. Premetto che prima della suddetta operazione già avevo ciclicamente sofferto di episodi prolungati di depressione; datomi dal medico curante il cymbalta ho provato dopo qualche ora fin dalla prima assunzione forte bruciore alle vie urinarie. Volevo sapere se, a parte il fastidio, ai fini dell'intervento subito, il medicinale può provocare ulteriori danni alle zone del corpo interessate. Grazie.

Risposta del 14 gennaio 2007

Risposta a cura di:
Dott. GASPARE PALMIERI


no è un farmaco sicuro dal punto di vista dei sintomi fisici.

Dott. Gaspare Palmieri
Casa di cura convenzionata
Specialista attività privata
Specialista in Psichiatria
MODENA (MO)

Ultime risposte di Mente e cervello


Vedi anche:


Ultimi articoli
Domande e risposte sui disturbi dell'umore
17 febbraio 2020
Notizie e aggiornamenti
Domande e risposte sui disturbi dell'umore
Disturbi dell'umore
13 febbraio 2020
Patologie mediche
Disturbi dell'umore
Vittime del web: stressati da facebook
13 febbraio 2020
Notizie e aggiornamenti
Vittime del web: stressati da facebook
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube