Delucidazioni su referto medico

20 aprile 2006

Delucidazioni su referto medico




14 aprile 2006

Delucidazioni su referto medico

Egregio Dott. Giovanni Migliaccio RM ENCEFALO SENZA E CON MDC L'indagine evidenzia la presenza di circoscritta alterazione di Segnale in corrispondenza del peduncolo cerebellare medio di destra, caratterizzata da iperintensita in T2, da ipo-perintensita in FLAIR da ipointensita in TI-I. R. Il IV ventricolo è mediano con dimensioni nella norma. Il sistema ventricolare sopratentoriale è normale. In corrispondenza della sostanza bianca sottocorticale, frontale anteriore destra, è apprezzabile puntiforme iperintensita nella sequenza DP-T2. Sono regolari gli spazi liquorali periencefalici. La somministrazione di m. D. C. determina la comparsa di enhancement, con alcune caratteristiche di disomogeneita', in corrispondenza dell'alterazione descritta a sede pontina a destra. Non enhancement a carico dell'alterazione puntiforme frontale destra. Si conferma leptopia delle tonsille cerebellari che hanno aspetto normale; l'estremita e' situata tra C0 e C1 non compressioni sulla giunzione bulbo-midollare; è parzialmente pelvia la cisterna magna. Il quadro RM descritto non e' di univoca intèrpretazionei la lesione a carico del peduncolo cerebellare medio di destra si correla peraltro al quadro clinico presentato dalla paziente. Puo essere formulata in prima ipotesi la natura demielinizzante (tenuto conto anche dell'alterazione frontale destra) pur con aspetto atipico dell'alterazione di sospetta natura diemielinizzante. Puo essere tenuta presente l'ipotesi di ADEM, qualora esista la correlazione anamnestica. Non escludibile il glioma. Questo è il mio referto medico. Se gentilmente mi può dare una delucidazione approfondita del mio caso grazie

Risposta del 20 aprile 2006

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI MIGLIACCIO


Gentile signora,
dovrei sapere per quali motivi ha eseguito la RNM encefalo, poi potrò essere forse più esauriente e magari darLe ulteriori indicazioni su eventuali esami da approfondire.
Resto in attesa
Cordialità

Dott. Giovanni Migliaccio
Medico Ospedaliero
Specialista in Neurochirurgia
MILANO (MI)

Ultime risposte di Mente e cervello


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube