Demenza senile

19 febbraio 2015

Demenza senile




13 febbraio 2015

Demenza senile

Mia mamma di anni 73 ha fatto una TAC encefalo senza MDC e ha messo in evidenza:
Presenza di qualche piccolo esito ischemico in sede frontale bilaterale ed in particolare a livello sottocorticale frontale sn. Ampliati gli spazi liquorali in sede frontale. Strutture della linea mediana in asse.
Il medico di famiglia ci ha detto che con il tempo si potrebbe verificare una sospetta demenza senile. Vorrei sapere se vero. Grazie

Risposta del 19 febbraio 2015

Risposta a cura di:
Dott.ssa MARIA LETIZIA PRIMO


gentile paziente il rischio per la mamma di sviluppare neurodegenerazione è di fatto più alto che nella popolazione generale. faccia effettuare alla mamma il dosaggio omocisteina vitamina B12, Vitamina D acido folico e con questi risultati si rechi da un neurologo esperto in malattie neurodegenerative o da uno psicogeriatra per valutare i sintomi attuali ed impostare un iter terapeutico di prevenzione per quanto possibile
buona giornata

Dott. Ssa Maria Letizia Primo
Specialista attività privata
Specialista in Medicina legale
Specialista in Psichiatria
Specialista in Scienza dell'alimentazione
Torino (TO)

Ultime risposte di Mente e cervello




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube