Diastasi e addome sporgente

02 settembre 2018

Diastasi e addome sporgente




20 agosto 2018

Diastasi e addome sporgente

Ho partorito il 31 maggio, la mia pancia era davvero enorme e mi ha lasciato un distacco degli addominali di ben 4 dita, a distanza di 2 mesi e mezzo fortunatamente si sono riavvicinati molto ed ora la distanza è di un solo dito, però il mio addome risulta prominente nella parte alta.
Circa un mese fa l'ostetrica del percorso nascita mi disse che erano le anse intestinali ancora alte e con la diastasi sporgevano, dovevo attendere e assolutamente non fare esercizi addominali fino alla correzione della diastasi.
Oggi sono stata dal medico generico perché oltre a questo problema "estetico" continuo ad avere mal di schiena e ho perso sensibilità al ginocchio e a due dita del piede, mi è stato detto che questi problemi sono dovuti a sciatalgia, dovuta a sua volta alla diastasi e mi ha consigliato palestra e molti addominali.
Ora sono confusa, addominali si o addominali no? Se la distanza che ora sento tra gli addominali è di un solo dito, l'addome gonfio solo nella parte alta può essere dovuto alla diastasi?

Risposta del 02 settembre 2018

Risposta a cura di:
Dott. GIAN PIERO DI BARTOLOMEI


Io sentirei un chirurgo addominale, magari un chirurgo plastico.

Dott. Gian Piero Di Bartolomei
Specialista attività privata
Specialista in Cardiologia
Specialista in Medicina dello sport
Albano Laziale (RM)

Ultime risposte di Stomaco e intestino

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube