Disagi

03 dicembre 2006

Disagi




28 novembre 2006

Disagi

Buongiorno, abito a farrara, laureato im matematica, sposato con un figlio di 2 anni. . . Lavoro in una azienda di bologna come tecnico informatico. Ho deciso di chiedere aiuto in quanto da quando è nato mio figlio(che è stata la gioia piu' grande della mia vita) ho paure, preoccupazioni, aprensioni eccessive che mi provocano malesseri fisici. . Problemi sociali grossi(penso spesso, convicendomi che è cosi', che tutti ce l'abbiano con me caricandomi di tensione e reagisco di conseguenza). . Attacchi di ansia Penso sempre di non fare abbastanza per mio figlio. . Di non dargli abbastanza affetto. . Di non dedicargli abbastanza tempo quando invece a detta di tutti mio figlio mi adora e tutti dicono che sono un ottimo padre. Faccio presente di avere avuto un infanzia in cui i miei gneitori mi sono stati poco vicino per lavoro e altri problemi (non andavano molto d'accordo)e le persone con cui stavo tutto il giorno non mi dedicavano molte attenzioni. Mia madre è una persona molto ansiosa mio padre molto severo spesso violento. Questo disagio mi succede di conseguenza anche di fronte ai normali problemi della vita che non riguradano necesariamente mio figlio. . (problemi di lavoro. . Rappporti interpersonali) Sono contraddistinto da una facilita' ad avere disagi che mi crea problemi di ansia, , , nervosismo. . Alterazione a volte anche della realta'(ingigantimento dei problemi. . Preoccupazioni eccessive) Soffro un disagio enorme quando mi devo relazionare con i miei genitori, divento irritabile, ipersensibile e cerco di vederli il meno possibile In anticipo ringrazio per la consulenza fornita m. C.

Risposta del 03 dicembre 2006

Risposta a cura di:
Dott. GASPARE PALMIERI


credo che potrebbe avere beneficio da una psicoterapia, visto che mi sembra molto consapevole dei suoi disagi. a Bologna potrei consigliarle i colleghi della Scuola Bolognese di Psicoterapia Cognitiva.
In alternativa le consiglio di vedere uno psichiatra per un aiuto farmacologico.
Credo che avendo un figlio così piccolo faccia bene a farsi aiutare.

Dott. Gaspare Palmieri
Casa di cura convenzionata
Specialista attività privata
Specialista in Psichiatria
MODENA (MO)

Ultime risposte di Mente e cervello

Tags:


Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa