Dolore colonna vertebrale e indolenzimento

21 febbraio 2021

Dolore colonna vertebrale e indolenzimento


Condividi su FacebookCondividi su LinkedInCondividi su Twitter


13 febbraio 2021

Dolore colonna vertebrale e indolenzimento

Gentili dottori Sono un ragazzo di 34 anni e da circa 2 settimane ho un dolore fisso schiacciando all'altezza della vertebra T7. Il dolore lo avverto soprattutto quando sto in posizione eretta, spingendo il petto in avanti. Da sdraiato invece il dolore quasi non lo percepisco. Da una settimana circa inoltre ho la parte sinistra della schiena come se fosse addormentata e a volte anche un po' di bruciore sempre solo nella parte sinistra Ogni tanto mi capita anche di avere le dita della mano sinistra sempre come se fossero addormentate. In attesa della visita dal mio medico di base vorrei chiedere un vostro parere su cosa possa essere Ci tengo a precisare che non ho subito alcun trauma alla schiena non pratico sport che possano influire sulla colonna/schiena a volte per via del mio lavoro mi capita di alzare pesi Ringrazio anticipatamente per la vostra disponibilità

Risposta del 21 febbraio 2021

Risposta a cura di:
Dott.ssa MARIA CRISTINA MANDOLESI


Deve eseguire al più presto una visita medica perchè la sua sintomatologia potrebbe essere riferita a molte cause, dovrà in base a quello che rileva il suo medico eseguire un esame radiologico (Rx del torace e/o del rachide dorsale, TAC o RMN a seconda del sospetto diagnostico che emergerà con la visita), una visita specialistica e degli esami ematici

Dott. Ssa maria cristina mandolesi
Medico Ospedaliero
Specialista in Reumatologia
Livorno (LI)

Ultime risposte di Scheletro e Articolazioni

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa