Duodeno

17 luglio 2008

Duodeno




Domanda del 14 luglio 2008

Duodeno


buonasera,ho da chiedere se avendo una gastroduodenite scoperta da gastroscopia (luglio 2007)e avendo iniziato la cura da 2 mesi con peptazol 40 mg e' possibile avere un giorno si ed uno no dolori o alla bocca dello stomaco o vicino al petto verso sinistra che si localizza con un dito dove c'e' anche un osso praticamente all'inizio della curva del seno sx tre dita dopo il capezzolo.ho fatto analisi del sangue generali,ecoaddome tutto ok e per sicurezza anche un ecg (normale) e' il caso di fare qualcos'altro?(ecocardio,da sforzo,radiografie o cosa? e' troppo tempo ormai che ne soffro anche se non sono dolori insopportabili la maggior parte delle volte,ma non riesco a stare sereno. grazie chiedo scusa x la prolungazione del discorso e spero in una risposta qualora ne abbiate ovviamente il tempo!
Risposta del 17 luglio 2008

Risposta di ALBERTO TITTOBELLO


No,non faccia latri esami cardiologici, il suo dolore non è di origine cardiaca.Potrebbe essere un dolore intercostale,eventualmente irradiato dalla colonna vertebrale.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Universitario
Specialista in Cardiologia
Specialista in Gastroenterologia
MILANO (MI)



Il profilo di ALBERTO TITTOBELLO
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Ultime risposte di Stomaco e intestino



Potrebbe interessarti
Le noci aiutano il microbiota
Stomaco e intestino
11 agosto 2018
Notizie e aggiornamenti
Le noci aiutano il microbiota
Diarrea del viaggiatore, che fare
Stomaco e intestino
10 agosto 2018
Notizie e aggiornamenti
Diarrea del viaggiatore, che fare
Celiachia
Stomaco e intestino
16 luglio 2018
Patologie
Celiachia