Eco colordoppler tsa

15 maggio 2006

Eco colordoppler tsa




11 maggio 2006

Eco colordoppler tsa

Buongiorno, vorrei un Vs. parere sull'esito di un eco colordopller tsa fatto da mia mamma (65 anni). Soffre di ipertensione. DOPPLERSONOGRAFICO: Albero Carotideo: curve velocimetriche con relativa riduzione della componente diastolica, simmetriche. Arterie Succlavie: normali e simmetriche Arterie Vertebrali: normali e simmetriche. ECOTOMOGRAFICO COLOR: Si rileva bilateralmente a carico di entrambe le bifocarzioni e le origini delle arterie carotidi interne di placche irregolari disomogenee dello spesso di 2, 5 mm. I. M. T. (intima-media thickness). Destra: 1, 1 mm Sinistra: 1, 3 mm CONCLUSIONI: esame indicativo di marcate alterazioni parietali a carico di entrambe le bifocarzioni carotidee, determinanti in entrambi i casi stenosi inferiore al 50%. Grazie e saluti.

Risposta del 15 maggio 2006

Risposta a cura di:
Dott. RAFFAELE CANALI


le conclusioni sono per la presenza di alterazioni arteriosclerotiche alle carotidi;in primis andrebbero dosati il colesterolo totale, hdl, ldl, e trigliceridi e se valori elevati(ma anche se nella norma) andrebbe instaurata terapia con
statine(o simva, o prava. O atorva) per i benefici sui vasi in questione di rallentamento processo arteriosclerotico, e se non controidicata, terapia con basse dosi di aspirina. Utili inoltre colrdoppler arti inf e valutazione cardiologica.

Dott. Raffaele Canali
Medicina generale convenz.
Specialista attività privata
Specialista in Endocrinologia e malattie ricambio
DESIO (MI)

Ultime risposte di Malattie infettive


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube