Eipsten barr

30 luglio 2019

Eipsten barr





25 luglio 2019

Eipsten barr

Mio figlio di 21 anni e da un bel po’ di tempo che dice di sentirsi stanco con la gola gonfia ( linfonodi). La sua dottoressa lo ha curato per reflusso ma avendo io grossi dubbi gli ho fatto fare esami per Eipsten barr. A 5 anni ha avuto la mononucleosi, due anni fa ricoverato per herpes (così hanno detto) ma da tre mesi a questa parte non sta affatto bene.
Gli esami hanno riscontrato che l’igG è 364 e l’ igM 10.
Da tre settimane ho cambiato la sua dieta, seguendo io l’emodieta, ho provato su di lui ( mentre aspettavo esito) e devo dire che non è più stanco. Dice di sentirsi in forma, ma la gola non cambia. Avete consigli?

Risposta del 30 luglio 2019

Risposta a cura di:
Prof.ssa RICCARDO RINALDI


Mi sembra opportuno far fare al ragazzo Rx torace.

Prof. Ssa riccardo rinaldi
Medicina generale convenz.
Roma (RM)

Ultime risposte di Malattie infettive

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Vedi anche:


Ultimi articoli