Emorroidi esterne

05 settembre 2008

Emorroidi esterne




02 settembre 2008

Emorroidi esterne

Sono affetto da alcuni giorni da emorroide esterna. A prescindere dalle cause, la mia proccupazione é legata alla mia attività fisica. Ho 28 anni e pratico quotidianamente sport basket, pallavolo, nuoto, esercizi muscolari x circa 2 ore al di. La mia patologia può crearmi problemi?Come consiglia di intervenire? Quando é consigliabile l'intervento chirurgico? La tecnica della crioterapia selettiva é praticata in molti ospedali? Come faccio "richiederla"(se é quella da Lei consigliata)?
Nota: utilizzo il Proctolyn pomata al momento, da solievo ma l'emorroide non rimane rientrata. Fuoriesce subito. Mai avuto sanguinamenti. Dimensione ~8-10mm
Grazie
Paolo

Risposta del 05 settembre 2008

Risposta a cura di:
Dott. ANDREA FAVARA


Dipende sostanzialmente dai sintomi che ha, dalla risposta alla terapia medica e soprattutto dall' esito della visita specialistica per confermare la diagnosi e proporre la terapia piu' indicata nel suo caso. Auguri!

Dott. Andrea Favara
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia apparato digerente
Specialista in Chirurgia generale
CANTU' (CO)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube