Epatite b e neonati

08 gennaio 2019

Epatite b e neonati





28 dicembre 2018

Epatite b e neonati

Ho un bimbo di 4 mesi non ancora vaccinato e una suocera portatrice di epatite B da circa 50 anni (infatti a casa sua sono tutti vaccinati, l'ho scoperto da poco). Quanto può essere pericolosa la sua vicinanza con il bimbo e che precauzioni bisognerebbe prendere?

Risposta del 08 gennaio 2019

Risposta a cura di:
Dott. GAETANO TIENE


Il virus dell'epatite B si trasmette soprattutto tramite il sangue e liquidi biologici umani per cui l'uso di spazzolini da denti, pettini dev'essere differenziato, queste norme lei le conosce. Fare attenzione agli aghi di siringhe che la nonna potrebbe aver utilizzato e il bimbo nella sua curiosità ancora incosciente potrebbe ferirsi. NON ESITI A SOTTOPORLO ALLA VACCINAZIONE, CHE RIENTRA NELLA ESAVALENTE, OBBLIGATORIA PER LEGGE.
SALUTI

Dott. Gaetano Tiene
Medicina Territoriale
Giovinazzo (BA)
Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Ultime risposte di Malattie infettive


Vedi anche:


Potrebbe interessarti
La salute è nelle nostre  mani
16 maggio 2019
Notizie e aggiornamenti
La salute è nelle nostre mani
Poliomielite
09 maggio 2019
Patologie
Poliomielite