Ernia diafframatica

08 febbraio 2013

Ernia diafframatica




05 febbraio 2013

Ernia diafframatica

Salve, vorrei chiedere, quali sono gli esami più validi per capire se una persona ha un'ernia diafframatica o comunque qualche lesione in quell'area, non essendo medico, la chiamerò area della prima parte dell'intestino? Grazie

Risposta del 08 febbraio 2013

Risposta a cura di:
Dott. MASSIMILIANO MANZOTTI


La diagnosi di ernia diaframmatica la si ottiene di solito con un esame radiologico, con mezzo di contrasto, di esofago e stomaco e facendo assumere determinate posizioni durante il pssaggio del contrasto (mettendo il soggetto con la testa più bassa rispetto alle gambe ). Per altre lesioni è necessaria la gastoscopia.

Cordiali saluti

Dott. MASSIMILIANO MANZOTTI
Specialista attività privata
Specialista in Malattie apparato respiratorio
Specialista in Cardiologia
Reggio nell'Emilia (RE)

Ultime risposte di Stomaco e intestino

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa