Ernia inguinale

07 luglio 2017

Ernia inguinale




04 luglio 2017

Ernia inguinale

Buongiorno Dottore, mi hanno diagnosticato un'ernia inguinale sinistra ed una punta di ernia inguinale destra. La punta di ernia inguinale destra è asintomatica mentre l'ernia inguinale sinistra mi fa male solo se tossisco (lieve rigonfiamento e dolore al testicolo) ma rientra da disteso ed a riposo. Sono in lista di attesa per l'intervento (mi hanno detto max. 4 mesi). La mia preoccupazione è che fra 3 settimane parto per le vacanze (Creta) e devo prendere l'aereo. C'è il rischio di una strozzatura? Ci sono accorgimenti da prendere per evitare questa problematica? Cinto oppure farmaci? grazie per l'attenzione

Risposta del 07 luglio 2017

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Il pericolo non è l ' aereo, è l' attivirà fisica, gli sforzi. Il cinto può costituire una buona prevenzione. Non ci sono farmaci per questa patologia.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio

Tags:


Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa